Fresh News

Aforismi ~ Odio

 

Mi odino pure, purché mi temano.
Cicerone

Preferisco l'odio che mi rispetta all'amore che mi insulta.
Giuseppe Rovani

Quando odiamo qualcuno, odiamo nella sua immagine qualcosa che è dentro di noi.
Hermann Hesse

E' proprio della natura umana odiare colui che hai offeso.
Tacito

Odierò, se potrò, altrimenti amerò, controvoglia.
Ovidio

L'odio senza desiderio di vendetta è un seme caduto sul granito.
Honoré de Balzac

Se si giudica l'amore dai suoi effetti principali, assomiglia molto di più all'odio che all'amicizia. François de La Rochefoucauld

Si odiano gli altri perché si odia sé stessi.
Cesare Pavese

Soltanto quelli che sanno odiare sanno anche amare.
Pëtr Kropotkin

L'odio è il piacere più duraturo; gli uomini amano in fretta, ma odiano con calma.
George Byron

Il peggior peccato contro i nostri simili non è l'odio, ma l'indifferenza: questa è l'essenza della disumanità.
George Bernard Shaw

Il Signore ascolta le preghiere di coloro che chiedono di dimenticare l'odio. Ma è sordo a chi vuole sfuggire all'amore. Paulo Coelho

Il cielo non ha collere paragonabili all'amore trasformato in odio.
William Congreve

Odio le cattive massime più delle cattive azioni.
Jean Jacques Rousseau

La guerra più terribile è quella che deriva dall'egoismo, e dall'odio naturale verso altrui, rivolto non più verso lo straniero, ma verso il concittadino, il compagno.
Giacomo Leopardi

La depressione è la rabbia senza entusiasmo.
Anonimo

Meglio essere attaccato che passare inosservato.
Samuel Johnson

Credo nel potere del riso e delle lacrime come antidoto all'odio e al terrore.
Charlie Chaplin

E' meglio essere odiati per ciò che si è che essere amati per ciò che non si è.
André Gide

Odio le citazioni. Dimmi quello che sai.
Ralph Waldo Emerson

Niente è più comune della reciproca antipatia, quando un'approvazione reciproca è particolarmente attesa.
Samuel Johnson

L'uomo è un animale sociale che detesta i suoi simili.
Eugène Delacroix

Perdonare è liberare un prigioniero e scoprire che quel prigioniero eri tu.
Sacre Scritture

Noi odiamo quelli che non accettano i nostri consigli e disprezziamo quelli che lo fanno.
Josh Billings

Si odia chi si teme.
Quinto Ennio


Soffrire per l'assenza di chi si ama è un bene in confronto a vivere con chi si odia.
Jean de La Bruyère

La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che ispira meno pietà alle persone che la provocano.
François de La Rochefoucauld

Con la violenza puoi uccidere colui che odi, ma non uccidi l'odio. La violenza aumenta l'odio e nient'altro.
Martin Luther King

Un uomo che non perde la ragione per certe cose, non ha una ragione da perdere.
Gotthold Lessing

L'adulazione procura amici, la verità genera odio.
Terenzio

Gli uomini quando sono tristi si limitano a piangere sulla propria situazione. Quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose.
Malcolm X

Se non poniamo fine alla guerra, la guerra porrà fine a noi.
Herbert George Wells

Da' tempo all'ira. Spesso l'indugio non toglie la forza: ma alle forze aggiunge il ragionevole consiglio.
Tito Livio

 


La politica, nella pratica, quali che siano le idee che professa, è sempre l'organizzazione sistematica dell'odio.
Henry Adams, L'educazione di Henry Adams, 1918 (postumo)

Io so che l'odio come l'ira hanno la loro funzione nello sviluppo della società, perché l'odio dà la forza e l'ira sprona al mutamento.
Ivo Andrić, Racconti di Sarajevo, 1946

Fra le diverse religioni le distanze sono talvolta così grandi che solo l'odio ogni tanto riesce a superarle.
Ivo Andrić, Racconti di Sarajevo, 1946

L'orgoglio non ha niente di proprio; altro non è che il nome dato all'anima che divora sé stessa. Quando questa sconcertante perversione dell'amore ha dato il suo frutto, essa porta ormai un altro nome, più ricco di senso, sostanziale: odio.
Georges Bernanos, L'impostura, 1927

È più facile di quanto si creda odiarsi. La grazia è dimenticare.
Georges Bernanos, Diario di un curato di campagna, 1936

Poco importa che cosa odiamo, purché odiamo qualcosa.
Samuel Butler, Taccuini, 1912 (postumo)

L'odio è sempre più chiaroveggente e ingegnoso che l'amicizia.
Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos, Le relazioni pericolose, 1782

L'odio è cieco, la collera sorda, e colui che vi mesce la vendetta, corre pericolo di bere una bevanda amara.
Alexandre Dumas (padre), Il conte di Montecristo, 1844/46

L'odio è la catena più grave insieme e più abbietta, con la quale l'uomo possa legarsi all'uomo.
Ugo Foscolo, Il gazzettino del bel mondo, 1816 (postumo 1850)

Non ho mai odiato un uomo a tal punto da restituirgli i gioielli ricevuti in regalo.
Zsa Zsa Gabor, su The Observer, 1957

Non farà mai nulla di grande nel mondo, chi non sappia sfidare l'odio, o disprezzare lo scherno.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

L'odio è soltanto un difetto dell'immaginazione.
Graham Greene, Il potere è la gloria, 1940

Se odiamo qualcuno, è perché nella sua effige odiamo qualcosa che è in noi. Quello che non è in noi non riesce ad eccitarci.
Hermann Hesse, Demian, 1919

Dimmi con chi vai, e ti dirò chi odi.
Laurent Jan, Misanthropie sans repentir, 1856

Il male che facciamo non ci attira tante persecuzioni e tanto odio quanto le nostre buone qualità.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Sono un carciofino sott'odio.
Leo Longanesi, Parliamo dell'elefante, 1947

Ogni rinuncia accumula odio: così, la si fa pagare a se stessi e agli altri.
Davide Lopez, Il mondo della persona, 1991

Non si odia finché la nostra stima è ancora poca, ma soltanto allorché si stima qualcuno come uguale o superiore.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Odiare i mascalzoni è cosa nobile.
Marco Fabio Quintiliano, I sec.

Lasciar trapelare ira oppure odio dalle proprie parole o dai propri atteggiamenti è inutile, pericoloso, imprudente, ridicolo, volgare. Non si dovrà quindi mostrare ira né odio, se non attraverso le azioni. Si potrà fare quest'ultima cosa in modo tanto più perfetto, quanto più completamente si è evitata la prima.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

I benefici sono graditi finché possono essere ricambiati, quando sono troppo grandi, invece di gratitudine generano odio.
Publio Cornelio Tacito, Annali, I sec.

La storia umana di ogni epoca è rossa di sangue, avvelenata di odio e macchiata di crudeltà, ma è solo dai tempi della Bibbia che queste caratteristiche non hanno avuto limiti.
Mark Twain, Lettere dalla terra, 1962 (postumo)

Il vero odio è un sentimento che si impara col tempo.
Carlos Ruiz Zafón, L'ombra del vento, 2001

 

up 

Sources


Fonti ~ Sources

 

up






Update 10-04-13


Spot

 


Feel free to give a donation through Paypal
to help sustain this site
with a
Donation


R
G
P







 

 

| up  |  Home  |  Contact  |  ©  Copyright  Portale  Storia  |