Fresh News

Aforismi ~ Regole

 

 

La legge è uguale per tutti. Basta essere raccomandati.
Marcello Marchesi

Se vuoi farlo, è proibito; se non ti piace, è obbligatorio.
Anonimo

In un mondo d’arrivisti buona regola è non partire.
Gesualdo Bufalino

Anche quando avremo messo a posto tutte le regole, ne mancherà sempre una: quella che dall'interno della sua coscienza fa obbligo a ogni cittadino di regolarsi secondo le regole.
Indro Montanelli

Nulla bramiamo tanto quanto ciò che non ci è consentito.
Publilio Siro

E' una regola delle buone maniere quella di evitare le esagerazioni.
Ralph Waldo Emerson

Il mito è il fondamento della vita, lo schema senza tempo, la formula secondo cui la vita si esprime quando fugge al di fuori dell'inconscio.
Thomas Mann

Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano.
Giovanni Giolitti

Un buon principio va sempre a buon fine.
Proverbio Popolare

Fra le armi tacciono le leggi.
Cicerone

Prima legge dei robot: mai danneggiare un essere umano.
Isaac Asimov

Perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto?
Marcello Marchesi

In assenza di pianificazione, la legge della giungla prevarrebbe.
John Fitzgerald Kennedy

Tendiamo sempre verso ciò che è proibito, e desideriamo quello che ci è negato.
Ovidio

La ricompensa per chi adempie ad un dovere è la capacità di adempierne un altro.
George Eliot

E’ meglio dare regole da infrangere che nessuna regola.
Anonimo

La scienza è fatta di dati come una casa di pietre. Ma un ammasso di dati non è scienza più di quanto un mucchio di pietre sia una casa.
Jules-Henri Poincaré

L'unica via che porta a una vita tranquilla è quella che passa attraverso la virtù.
Giovenale

Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi.
Walt Whitman

Dobbiamo imparare bene le regole, in modo da infrangerle nel modo giusto.
Dalai Lama

Prima condizione della felicità è l'essere saggi.
Sofocle

L'amore consiste nell'essere cretini insieme.
Paul Valéry

Ci sono stati tempi in cui gli schiavi bisognava comprarli legalmente.
Stanislaw Jerzy Lec

Ogni regola del gioco è affascinante. Un gioco, non è che questo, e il delirio del gioco, il piacere intenso del gioco proviene dalla chiusura nella regola.
Jean Baudrillard, su Traverses, 1975/94

Quanto più regole e quanto più soggette ad eccezioni ha una scienza, tanto è più lontana dalla sua perfezione: le regole primitive sono formate di tutti i dati e perciò contengono in se tutte le combinazioni e le differenze dei rapporti.
Cesare Beccaria, Pensieri diversi, 1765/70

Quando un errore si ripete con costanza diventa regola.
Paolo Bordonali, La tentazione dell'aforisma perfetto, 2008

La prima regola: non perdere denaro. La seconda: non dimenticare mai la prima.
Warren Buffett, in Mary Buffett, David Clark, I segreti di Warren Buffett, 2007

I computer sono come gli dèi del Vecchio Testamento: pieni di regole e nessuna pietà.
Joseph Campbell, Il potere del mito, 1988

L'unica trasgressione possibile nel nostro paese è l'obbedienza alle regole.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

La paura di perdere la reputazione era un deterrente potente rispetto alla tentazione di violare le regole, quando sulla reputazione veniva costruita una vita, oltre che la carriera.
Pier Luigi Celli, Breviario di cinismo ben temperato, 2002

La prima regola negli affari: fai agli altri quello che non vorresti facessero a te.
Charles Dickens, Martin Chuzzlewit, 1843/44

L'errore è la regola; la verità è l'accidente dell'errore.
Georges Duhamel, Cronaca dei Pasquier, 1933/45

Data una regola, per quanto "fondamentale" o "necessaria" per la scienza, ci sono sempre circostanze in cui è opportuno non solo ignorare la regola, ma di adottarne una opposta.
Paul Feyerabend, Contro il metodo, 1975

Un uomo formatosi secondo le regole non farà mai nulla di assurdo e di cattivo, come chi si modella sulle leggi della buona creanza non sarà mai un vicino insopportabile, né potrà divenire un vero scellerato; ma tutte le regole, si dica quello che si vuole, distruggono il vero sentimento e la vera espressione della natura.
Johann Wolfgang Goethe, I dolori del giovane Werther, 1774

Ogni uomo, secondo la sua opinione, costituisce un'eccezione alle ordinarie regole della moralità.
William Hazlitt, Caratteristiche, 1823

Nessuna Chiesa ha mai rinunciato alla rivendicazione di esercitare per diritto divino un controllo assoluto sulla vita morale dei cittadini. Se la Chiesa è troppo debole, ricorre a mezzi indiretti per trasformare il proprio credo e le proprie regole in legge. Se è forte, si serve della tortura.
Robert Anson Heinlein, A noi vivi, 1939 (postumo, 2004)

L'uomo giovane conosce le regole, ma il vecchio conosce le eccezioni.
Oliver Wendell Holmes (senior), Saggi di medicina, 1861/91

Si fanno le regole per gli altri, e delle eccezioni per sé stessi.
Charles Lemesle, Misophilanthropopanutopies, 1833

Se avessi rispettato tutte le regole, non sarei arrivata da nessuna parte.
Marilyn Monroe (Fonte sconosciuta)

Gli uomini, in fondo ragionevoli, riducono a regole perfino i loro pregiudizi.
Charles-Louis de Montesquieu, Lo spirito delle leggi, 1748

Quando il criterio dell’arte era la solida costruzione, l’attenta osservanza delle regole - pochi potevano tentare di essere artisti, e la maggior parte di costoro sono molto buoni. Ma quando si è iniziato a considerare l’arte da espressione di creazione a espressione di sentimenti, ognuno poteva essere artista, perché tutti hanno dei sentimenti.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Non ci sono norme. Tutti gli uomini sono eccezioni a una regola che non esiste.
Fernando Pessoa, La divina irrealtà delle cose, 2003 (postumo)

In arte l’unica regola è che non ci sono regole. Ma anche questa è spesso trasgredita.
Giovanni Soriano, Maldetti. Pensieri in soluzione acida, 2007

Le regole della natura non hanno eccezioni.
Herbert Spencer, Social Statics, 1850

Un competente è qualcuno che si sbaglia secondo le regole.
Paul Valéry, Cattivi pensieri, 1942

In questa società ci sono certe regole, certi pregiudizi e tutto quello che non vi si adatta sembra anormale, un delitto o una malattia.
Mario Vargas Llosa, Storia di Mayta, 1984

La coscienza è la più mutevole delle regole.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746



 

up 

Sources


Fonti ~ Sources

 

up






Update 20-04-14


Spot

 


Feel free to give a donation through Paypal
to help sustain this site
with a
Donation


R
G
P







 

 

| up  |  Home  |  Contact  |  ©  Copyright  Portale  Storia  |