Fresh News

Aforismi ~ Servo

 

Il servo intelligente di un padrone sciocco pensa che è meglio così, poiché a ruoli invertiti non saprebbe cosa farsene di un servo sciocco.
Edoardo Albinati, Orti di guerra, 2007

Ahi serva Italia, di dolore ostello,/ nave sanza nocchiere in gran tempesta,/ non donna di provincie, ma bordello!
Dante Alighieri, Purgatorio, Divina Commedia, 1304/21

La ricchezza è una buona serva ma la peggiore delle amanti.
Francis Bacon, De dignitate et augmentis scientiarum, 1605/23

Tutta questa letteratura cattolica, preghiera supplicante, rispecchia il rapporto tra il servo e il padrone di vecchio tipo: un padrone insolente e vanitoso (quelli del "datemi del commendatore"). Continuo lustramento di scarpe. Ma Dio non ha scarpe.
Massimo Bontempelli, Il Bianco e il Nero, 1987

Meglio sovrani all'inferno che servi in paradiso.
Earl Copen (Willem Dafoe), in Animal Factory, 2000

A vedere la cura che le convenzioni sociali sembrano dedicare nello scartare il merito da tutte le cariche, dove esso potrebbe essere utile alla società, ed esaminando la lega degli sciocchi contro gli uomini d'ingegno, sembra di assistere a una congiura di servi per scacciare i padroni.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Non punire i servi sotto l’effetto del vino: altrimenti, sembrerai comportarti in modo sconveniente a causa dell’ubriachezza.
Cleobulo, Frammenti, VI sec. a.e.c.

Nessuno è un eroe per il suo servitore.
Detto, XVIII sec.

La servitù nasce e vive dalla comune viltà. Tutte le declamazioni contro gli abusi della tirannide sono meno efficaci che il dire ai servi: contatevi.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)


Non fare attenzione a tutte le dicerie che si fanno, per non sentir che il tuo servo ha detto male di te, perché il tuo cuore sa che anche tu hai detto tante volte male degli altri.
Ecclesiaste, Antico Testamento, IV-III sec. a.e.c.

Chi non è padrone di sé finisce servo degli altri.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Se uno vuol essere il primo, sia l'ultimo di tutti e il servo di tutti.
Gesù di Nazareth, in Vangelo secondo Marco, I sec.

Un servo leale è mero veicolo d'intenzioni altrui e pertanto ha ben pochi meriti per cui essere lodato, se si esclude il semplice fatto che fa dono di se stesso al proprio padrone.
Anthony Clifford Grayling, Il significato delle cose, 2006

Le colpe delle donne, dei fanciulli, dei servi, dei deboli, dei poveri, degli ignoranti sono colpe dei mariti, dei padri, dei padroni, dei forti, dei ricchi, dei sapienti.
Victor Hugo, I miserabili, 1862

Gli operai non sono soltanto servi della classe dei borghesi, ma vengono asserviti giorno per giorno, ora per ora dalla macchina, dal sorvegliante, e soprattutto dal singolo borghese fabbricante in persona. Questo dispotismo è tanto più meschino, odioso ed esasperante, quanto più apertamente esso proclama come fine ultimo il guadagno.
Karl Marx, Manifesto del partito comunista, 1848

Pochi uomini sono stati ammirati dai loro domestici.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

I dittatori nascono nelle case dove non si osa dare un ordine alla serva.
Henry de Montherlant, Il paradiso all'ombra delle spade, 1924

Fino a sei anni l’uomo è prigioniero di genitori, di bambinaie o d’istitutrici; dai sei ai ventiquattro è sottoposto a genitori e professori; dai ventiquattro è schiavo dell’ufficio, del caposezione, del pubblico e della moglie; tra i quaranta e i cinquanta vien meccanizzato e ossificato dalle abitudini (terribili più d’ogni padrone) e servo, schiavo, prigioniero, forzato e burattino rimane fino alla morte.
Giovanni Papini, Chiudiamo le scuole, 1914

Ci siano o no gli dèi, di essi siamo servi.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

L'uomo che prima, poeta, deificava i suoi sentimenti e li adorava, buttati via i sentimenti, ingombro non solo inutile ma anche dannoso, e divenuto saggio e industre, s'è messo a fabbricar di ferro, d'acciaio le sue nuove divinità ed è diventato servo e schiavo di esse. Viva la Macchina che meccanizza la vita!
Luigi Pirandello, I Quaderni di Serafino Gubbio operatore, 1916/25

La moglie ha la sua posizione sociale segnata fra la serva e l'amante. Un po' più in su della serva e un po' più in giù dell'amante.
Giuseppe Prezzolini, Codice della vita italiana, 1921

Chi si sposa per interesse diventa servo della moglie.
Proverbio

Sii servo del sapere, se vuoi essere veramente libero.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, ca. 62/65

Fa' lavorare il tuo servo, e potrai trovare riposo, lasciagli libere le mani e cercherà la libertà. Giogo e redini piegano il collo; per lo schiavo cattivo torture e castighi. Fallo lavorare perché non stia in ozio, poiché l’ozio insegna molte cattiverie. Obbligalo al lavoro come gli conviene, e se non obbedisce, stringi i suoi ceppi.
Siracide, Antico Testamento, ca. 180 a.e.c.

Per il domestico non può esistere il grand'uomo, perché il domestico ha un concetto tutto suo della grandezza.
Lev Tolstoj, Guerra e pace, 1865/69

La serva serve, soprattutto se è bona, serve eccome!
Totò (Antonio De Curtis), in Totò a colori, 1952

Il vero servo di Dio non ha altra patria che il cielo.
Miguel de Unamuno, Diario intimo, 1897/1902 (postumo, 1970)

Il denaro è un servo che spesso tiranneggia il padrone.
Mario Vassalle, Foglie d'Autunno, 2006

Se l’uomo saprà utilizzarla con spirito creativo, la macchina sarà il servo e il liberatore dell’umanità.
Frank Lloyd Wright


 

up 

Sources


Fonti ~ Sources

 

up






Update 11-04-13


Spot

 


Feel free to give a donation through Paypal
to help sustain this site
with a
Donation


R
G
P







 

 

| up  |  Home  |  Contact  |  ©  Copyright  Portale  Storia  |