Fresh News

Aforismi ~ Superbia

 

Nulla è più terribile dell’ignoranza attiva.
Johann Wolfgang von Goethe

Sono sempre pronto ad imparare; non sempre a lasciare che mi insegnino.
Winston Churchill

Posso fare qualunque cosa e se c'è qualcosa che non posso fare, vuol dire che non ne vale la pena.
Anonimo

Fino all'anno scorso avevo un solo difetto: ero presuntuoso.
Woody Allen

Credo di sapere cosa si prova ad essere Dio.
Pablo Picasso

Non ho niente da dichiarare, tranne il mio genio.
Oscar Wilde

Niente è più misero eppur più superbo dell'uomo.
Plinio il Vecchio

Se vuoi possedere non devi pretendere.
Kahlil Gibran

Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno.
Oscar Wilde

Megalomania non è considerarsi più di quello che si è, ma considerarsi per quello che si è.
Karl Kraus

Solo gli imbecilli non si sbagliano mai.
Charles De Gaulle

Lui non sa nulla e pensa di sapere tutto: tutto ciò fa pensare chiaramente ad una carriera politica.
George Bernard Shaw

Quando viaggio mi piace avere qualcosa di interessante da leggere, per questo porto sempre con me il mio diario.
Oscar Wilde

La ragione del più forte è sempre la migliore.
Jean de La Fontaine

Sa chi sa che nulla sa, e chi sa che nulla sa ne sa più di chi ne sa.
Proverbio Italiano

Chi non sa perdonare spezza il ponte sul quale egli stesso dovrà passare.
Sacre Scritture

Io stessa sono più divina di chiunque altro io possa vedere.
Margaret Fuller

La superbia è il più frequentemente punito e il più difficilmente sanabile di tutti i vizi.
Niccolò Tommaseo

La presunzione è la miglior corazza che un uomo possa portare.
Jerome Klapka Jerome

Non desiderate di essere innalzati prima di essere grandi.
Laurent Angliviel La Beaumelle, Le qu’en dira-t-on, 1752

Pure in tanta superbia del mondo, la cosa più difficile e più rara è avere un alto concetto di sé.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, 1933

Sento dir molto male della superbia dei grandi; ma non vi sarebbe la loro superbia senza la nostra viltà.
Gottfried August Bürger, Poesie, 1778

Bisogna salir così alto, che la stessa superbia si rimanga per istrada a mezzo dell'erta.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

La gente è superba soltanto quando ha qualcosa da perdere, e umile quando ha qualcosa da guadagnare.
Henry James, L'americano, 1877

La superbia non è altro che non istimar altrui.
Giovanni Della Casa, Galateo overo de' costumi, 1558 (postumo)

La superbia è il cavallo dei ricchi: la povera gente va a piedi.
Emilio De Marchi, Demetrio Pianelli, 1890

L'orgoglio dell'umiltà è la quintessenza della superbia.
Giambattista Giovio, Pensieri vari, 1780

La natura degli uomini superbi e vili è, nelle prosperità esser insolenti e nelle avversità abietti e umili.
Niccolò Machiavelli, Istorie fiorentine, 1532 (postumo)

La superbia scava abissi di odio tra i sottomessi e i soprastanti, continuamente pungolati, quest'ultimi, dall'insana smania di eccellere.
Cesare Marchi, Quando siamo a tavola, 1990

Capita alle persone veramente sapienti come alle spighe di grano, che finché sono vuote si alzano diritte e fiere, ma appena sono piene di chicchi, cominciano a umiliarsi e ad abbassar la testa.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

Perché mai si insuperbisce chi è terra e cenere? Anche da vivo le sue viscere sono ripugnanti.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.



 

 

up 

Sources


Fonti ~ Sources

 

up






Update 11-04-13


Spot

 


Feel free to give a donation through Paypal
to help sustain this site
with a
Donation


R
G
P







 

 

| up  |  Home  |  Contact  |  ©  Copyright  Portale  Storia  |