Fresh News:

Genealogie

 


Aleramici
Asburgo
Asburgo Austria
Asburgo Spagna
Altavilla
Ramo di Puglia-Antiochia
Ramo del Principato
Ramo di Sicilia
Bonaparte
Borbone

Casato d'Alsazia

Casato di Anjou
Hohenstaufen


 



Aleramici

Famiglia del Monferrato di origine franca o borgognona discendente da:

Aleramo (†991), Marchese dal 697; sposa Gerberga d'Ivrea.

Progenie di Aleramo:
Oddone I (†991), Marchese.
Anselmo I (†998), Marchese: capostipite della
Linea dei Marchesi di Savona.

Progenie di Ottone I:
Guglielmo I (†1020 ca.), Marchese.

Progenie di Guglielmo I:
Oddone II (†1084), Marchese di Monferrato (primo certo).
Enrico (†1045), Marchese; sposa Adelaide di Susa (†1091), vedova di Ermanno di Svevia (†1038), Contessa della Marca di Torino (Torino, Auriate, Ivrea, Susa, Pinerolo, Asti, Alba, Albenga, Ventimiglia).

Progenie di Oddone II:
Guglielmo II (†1083), Marchese di Monferrato.

Progenie di Guglielmo II:
Guglielmo III, il Vecchio (†1096), Marchese di Monferrato.

Progenie di Guglielmo III:
Guglielmo IV (†1100), Marchese di Monferrato dal 1096.
(forse) Manfredo.

Progenie di Manfredo:
Adelaide (†1118), contessa di Monferrato; sposa:
3- Ruggero I d'Altavilla (†1101), Conte di Sicilia.
4- Baldovino I di Boulogne (†1118), Re di Gerusalemme (annullato nel 1117).

Progenie di Guglielmo IV:
Giovanna (†1127); sposa Guglielmo III di Normandia (†1128), Conte di Fiandra.
Ranieri (†1140), Marchese di Monferrato dal 1100; sposa Gisella di Borgogna-Contea (sorella di Callisto II).
Guglielmo, Lungaspada (†1175); sposa Sibilla d'Angiò (†1290), Regina di Gerusalemme.

Progenie di Guglielmo:
Baldovino V (1176†1186), Re di Gerusalemme dal 1183.

Progenie di Ranieri:
Guglielmo V, il Vecchio (†1188), Marchese di Monferrato dal 1140; sposa:
1- Giuditta di Babenberg.
2- Sofia di Hohenstaufen.

Progenie di Guglielmo V:
Corrado I ¹ (1147†1192), Marchese di Monferrato dal 1188, Principe di Tiro, Re di Gerusalemme nel 1192; sposa Isabella I d'Angiò (†1205), Regina di Gerusalemme.
Bonifacio I ² (1150 ca.†1207), Marchese di Monferrato dal 1188, Re di Tessalonica e Tessaglia; sposa Maria d'Ungheria.

Progenie di Corrado I:
Maria (1191†1212), Regina di Gerusalemme dal 1205; sposa Giovanni di Brienne (†1237), Re di Gerusalemme, Imperatore Latrino di Costantinopoli.

Progenie di Maria:
Iolanda o Isabella II di Brienne (1212†1228), Regina di Gerusalemme dal 1212; sposa Federico II di Svevia (†1250), Re di Sicilia, Imperatore Romano Germanico, Re titolare di Gerusalemme.

Progenie di Bonifacio I:
Guglielmo VI (†1225), Marchese di Monferrato dal 1207.
Demetrio, Re di Tessalonica dal 1207.

Progenie di Guglielmo VI:
Bonifacio II (†1253), Marchese di Monferrato dal 1225; sposa Margherita di Savoia.
Beatrice (†1274); sposa Guigo VI di Borgogna (†1237), Delfino del Viennese.

Progenie di Bonifacio II:
Adelaide (†1285); sposa Alberto I (†1279), Duca di Brünswick.
Guglielmo VII, Lungaspada (1240†1292), Marchese di Monferrato dal 1253; sposa:
1- Isabella di Glouchester.
2- Beatrice di Castiglia.

Progenie di Guglielmo VII:
Giovanni I, il Giusto (†1305), Marchede di Monferrato dal 1292; senza discendenza.
Iolanda «Irene» (1271†1316 ca.), erede della Marca di Monferrato; sposa Andronico II Paleologo (†1332), Imperatore Bizantino.

L'eredità passa a Teodoro I Paleologo, figlio minore di Iolanda e di Andronico II.

up   

 

Casa d'Alsazia

Questa è forse la più antica dinastia europea conosciuta, infatti, sempre che ci si possa fidare della sincerità di chi, a suo tempo, tracciò tale genealogia, essa è ancora fiorente nella discendenza della Casa Imperiale e Reale d'Austria-Ungheria: gli Absburgo-Lorena.
Una famiglia che vive da 1500 anni senza interruzione nella discendenza maschile (divisa nei 2 rami di Lorena e d'Absburgo attorno all'anno 1000, riunita per matrimonio nel 1700).

Prima di trattare i singoli membri ecco un albero semplificato con le ramificazioni più importanti della dinastia:

Alsazia
__________|__________
|                                          |
 
Lorena                              Absburgo
____________________|                                          |____________________
|                                         |                                          |                                         |
  Lorena                            Vaudémont                         Absburgo                         
Laufenburg
                    |                      estinto nel XIV/XV sec.          estinto nel 1700/40       __________|__________
    Lorena-Vaudémont                                                                                          |                                          |
                          |____________________                                                     Laufenburg                              Kyburg
                       Lorena                               
Guisa                                              estinto nel 1408                 estinto nel 1380
             |                           estinto nel 1675                                                                                      
Absburgo-Lorena                                                                                                                          
__________|_________________________________________________________
|                         |                            |                            |                            |                            |                        |
Austria           
Austria-Este         Lorena/Toscana        Teschen               Giuseppe                Merano              Ranieri
|              estinto nel 1875                                                                                                                                
|____________________                                                                                                                              
|                                        |                                                                                                                              
Austria                           
Hohenberg                                                                                                                           
|____________________                                                                                                                              
  |                                        |                                                                                                                               
  Austria     


Austria-Este                                                                                                                           

Tutto comincia con due fratelli:

Leutari (†554), Duca d'Alamannia (Svevia e Alsazia).
Butilino (†554), Duca d'Alamannia.

Progenie di Leutari:
Lendefredo o Leutfredo I (†590 ca.), Duca d'Alamannia dal 554.

Progenie di Lendefredo I:
Ethicon o Etih I (595†690 ca.), Duca d'Alamannia, Duca d'Alsazia dal 666 al 673; sposa Bersuinda dei Burgundi.

Progenie di Ethicon I:
Ethicon o Etih II, Duca d'Alamannia, Conte d'Alsazia (Bassa Alsazia).
Adalberto, Duca d'Alamannia (Alta Alsazia e Giura).
Ottilia od Odilia (†722 ca.), Santa.

Progenie di Ethicon II:
Alberico o Begone I (†760 ca.), Conte d'Alsazia.

Progenie di Alberico/Begone I:
Eberardo I (†800 ca.), Conte d'Alsazia.

Progenie di Eberardo I:
Alberico o Begone II (†816 ca.), Conte d'Alsazia, Conte di Parigi; sposa Alpaide dei Carolingi.

Progenie di Alberico/Begone II:
Eberardo II (†867), Conte d'Alsazia.

Progenie di Eberardo II:
Eberardo III (†900 ca.), Conte d'Alsazia; sposa Adelinda.

Progenie di Eberardo III:
Adelaide; sposa Lodovico III, il Semplice (†882), Re di Francia.
Ugo I, Conte d'Alsazia e di Ferrette; sposa Adelaide.

Progenie di Ugo I:
Eberardo IV, Conte d'Alsazia; sposa Eadiva del Wessex.
Gontrano, il Ricco, Signore di Muri (Argovia); capostipite della
Casa d'Absburgo.

Progenie di Eberardo IV:
Adalberto (†1033 ca.), Conte d'Alsazia.
Gerardo, Conte di Metz.

Progenie di Adalberto:
Gerardo (1024†1070), Conte d'Alsazia, Duca dell'Alta Lorena dal 1048; sposa Edvige di Namur (†1072), erede della Bassa Lorena.

Progenie di Gerardo:
Teodorico (Thierry) I (o II), il Valoroso (†1115), Duca di Lorena dal 1070; capostipite della
Casa di Lorena; sposa:
1- Edvige di Formbach.
2- Gertrude (†1117), erede di Fiandra.
Gherardo, Conte di Vaudémont; capostipite della Casa di Vaudémont.

Discendenza di Gherardo di Vaudémont:
Enrico, Conte di Vaudémont e Joinville.

Progenie di Enrico:
Margherita (1354†1416), Contessa erede di Vaudémont e Joinville; sposa:
1- Giovanni II di Borgogna (†1373), Signore di Montagu e Joinville.
2- Federico I di Lorena (†1415), Conte di Vaudemont, Signore di Joinville, dal matrimonio scaturisce il
Ramo di Lorena-Vaudémont.

up   

 

Absburgo

(Nota: Absburgo é una forma di dizione che uso io personalmente per indicare questa famiglia che, del resto, ho trovato in varie pubblicazioni, traducendo dal tedesco il patronimico di Habsburg, e che mi pare più esatto dell'italianizzazione, maggiormente in uso, di Asburgo.)

Abbiamo visto che la Casa d'Absburgo è un ramo cadetto della Casa d'Alsazia, che nasce con:

Gontrano, il Ricco, Signore di Muri (Argovia)

Progenie di Gontrano:
Lanzellino o Kanzellino (†991), Conte di Altenburg (Turgovia), Signore di Muri; sposa Luitgarda di Nellenburg.

Progenie di Lanzellino:
Radbod (970 ca.†1027), Signore di Muri, Conte di Klettgau; sposa Ita, pronipote di Carlo Magno.
Werner I (†1028), Vescovo di Strasburgo.

Progenie di Radbod:
Ottone I (†1056 ca.).
Alberto I (†1056 ca.).
Werner II (†1096), Conte d'Alsazia, Prevosto di Muri, 1° Conte d'Habsburg dopo il 1082; sposa Reginlinda (†1090).

Progenie di Werner II:
Ottone II (†1111), Conte d'Alsazia dal 1096, Prevosto di Muri, Conte d'Habsburg dal 1096; sposa Hilla.
Alberto II (†1141), Conte dell'Alta Alsazia.

Progenie di Ottone II:
Werner III (†1167), Conte d'Habsburg dal 1111, Langravio dell'Alta Alsazia dal 1129 al 1153, Prevosto di Murbach.

Progenie di Werner III:
Alberto III, il Ricco (†1199), Langravio dell'Alta Alsazia dal 1153, Conte d'Habsburg dal 1167, Prevosto di Säckingen e di Muri; sposa Ita, figlia di Rodolfo II di Pfullendorf.

Progenie di Alberto III:
Rodolfo, il Pacifico o il Vecchio (†1233), Conte d'Habsburg, Langravio dell'Alta Alsazia dal 1199, Signore di Laufenburg come Rodolfo I; sposa Agnese di Hohenstaufen (†1249).

Progenie di Rodolfo I, 5 figli fra cui:
Alberto IV, il Saggio (†1240), Conte d'Habsburg dal 1233, Langravio dell'Alta Alsazia, di Burgau e d'Argovia; sposa Edvige di Kyburg (†1260).
Rodolfo II di Laufenburg, il Taciturno (†1249), Conte d'Habsburg e Signore di Laufenburg dal 1233; sposa Gertrude di Rosenberg (†1264 ca.), capostipite del
Ramo di Laufenburg.

 

Linea absburgo


Progenie di Alberto IV, 6 figli fra cui:
RODOLFO I (1218†1291), Conte d'Habsburg dal 1240, Re di Germania e Re dei Romani dal 1273, Margravio d'Austria dal 1276; sposa:
1- Gertrude Anna di Hohenberg (†1281).
2- Elisabetta Agnese di Borgogna-Chalon (†1323).

Progenie di Rodolfo I, 13 figli fra cui:
ALBERTO I ¹ (1255†1308), 1° Duca d'Austria, Duca di Stiria e di Carniola, Imperatore Romano Germanico dal 1298; sposa Elisabetta del Tirolo (†1313).
Clemenza ¹ (†1293); sposa Carlo Martello d'Angiò, Re d'Ungheria.
Giuditta ¹ (1271†1297); sposa Venceslao II, Re di Boemia e di Polonia.
Rodolfo II ¹ (1271 ca.†1290), Duca d'Austria e di Stiria, Duca di Svevia, Langravio d'Alsazia; sposa Agnese di Boemia (†1296).

Progenie di Rodolfo II:
Giovanni, il Parricida (1290†1314 ca.), Duca d'Austria, Langravio d'Alsazia; senza discendenza.

Progenie di Alberto I, 21 figli fra cui:
Agnese (1281†1364): sposa Andrea III (†1301), Re d'Ungheria.
Rodolfo III, il Bonario (1282†1307), Duca d'Austria e di Stiria dal 1298, Re di Boemia dal 1306; sposa:
1- Bianca di Francia (†1305).
2- Elisabetta di Polonia (†1335).
Senza discendenza.
Federico I, il Bello (1286†1330), Duca d'Austria e di Stiria, Re dei Romani dal 1314 al 1322 col nome di FEDERICO III; sposa Elisabetta d'Aragona; senza discendenza.
Alberto II, il Saggio (1298†1358), Vescovo di Passau, Langravio d'Alsazia dal 1314, Conte di Ferrette dal 1324, Duca d'Austria, di Stiria, di Carinzia e di Carniola; sposa Giovanna di Ferrette (†1351).
Leopoldo I (†1326), Duca d'Austria dal 1298.
Ottone (†1339), Duca d'Austria dal 1330.

Progenie di Alberto II, 11 figli fra cui:
Rodolfo IV, il Magnanimo (1339†1365), Langvodt d'Alsazia, Duca d'Austria, Conte del Tirolo dal 1363; sposa Caterina di Lussemburgo (†1395), senza discendenza.
Alberto III, della Treccia (1349†1395), Duca della Bassa Austria dal 1365, Langravio d'Alsazia, Conte del Tirolo; fonda la Linea Albertina; sposa:
1- Elisabetta di Lussemburgo (†1373).
2- Beatrice di Hohenzollern (†1414).
Leopoldo III, il Prode (1351†1386), Duca della Bassa Austria dal 1365, Duca di Stiria, di Carinzia e di Carniola; fonda la Linea Leopoldina; sposa:
1- Caterina di Göritz.
2- Verde Visconti.


Linea Albertina


Progenie di Alberto III:
Alberto IV, il Meraviglioso ² (1377†1404), Duca della Bassa Austria dal 1395; sposa Giovanna Sofia di Baviera-Straubing (†1410).

Progenie di Alberto IV, 2 figli fra cui:
Alberto V, l'Illustre (1397†1439), Duca della Bassa Austria dal 1404, Re d'Ungheria e di Boemia dal 1437, Re dei Romani dal 1438 col nome di Alberto II; sposa Elisabetta di Lussemburgo.

Progenie di Alberto V, 4 figli fra cui:
Anna (1432†1462); sposa Guglielmo III di Wettin (†1482), Duca di Lussemburgo, Langravio di Turingia.
Elisabetta (1437†1505); sposa Casimiro IV Jagellone (†1492), Re di Polonia e Granduca di Lituania.
Ladislao, il Postumo (1440†1457), Re di Boemia dal 1440 col nome di LADISLAO I, Re d'Ungheria dal 1445 (titolare già dal 1440) col nome di LADISLAO VI; senza discendenza.


Linea Leopoldina


Progenie di Leopoldo III, 7 figli fra cui:
Guglielmo I, l'Ambizioso ² (1370†1406), Langravio d'Alsazia, Conte del Tirolo, Duca di Stiria e Carinzia dal 1386; sposa Giovanna II d'Angiò (†1435), Regina di Napoli; senza discendenza.
Leopoldo IV, il Superbo ² (1371†1411), Conte del Tirolo, Duca di Stiria e Carinzia, Conte di Ferrette dal 1371, Langravio d'Alsazia dal 1406, Conte di Klettgau e Laufenburg dal 1408; sposa Caterina di Borgogna (†1425); senza discendenza.
Ernesto I, il Ferreo ² (1377†1424), Conte d'Absburg, Duca di Stiria e Carinzia, Conte del Tirolo, di Ferrette e di Kiburg, Langravio d'Alsazia dal 1411; sposa:
1- Margherita di Pomerania (†1407).
2- Zimburgis di Masovia (†1429) .
Federico IV, dalle Tasce Vuote ² (1382†1439), Conte del Tirolo, Conte di Klettgau e Laufenburg dal 1411; sposa:
1- Isabella di Baviera (†1408).
2- Anna di Brünswich.

Progenie di Federico IV, 5 figli fra cui:
Sigismondo ² (1427†1496), Conte del Tirolo, Conte di Klettgau e Laufenburg dal 1439; sposa Eleonora di Scozia; senza discendenza.

Progenie di Ernesto I, 9 figli fra cui:
FEDERICO V, dal Grosso Labbro ² (1415†1493), Duca di Stiria, Carinzia e Carniola, Conte del Tirolo, Duca d'Austria, 1° Arciduca d'Austria dal 1453, Re di Germania dal 1440 col nome di Federico IV, e dei Romani dal 1440 al 1486, Imperatore Romano Germanico dal 1452 col nome di Federico III; sposa Eleonora di Portogallo (†1467).
Margherita (1416†1486); sposa Federico II di Wettin (†1464), Margravio di Meissen, Elettore di Sassonia.

Progenie di Federico V, 5 figli fra cui:
MASSIMILIANO I (1459†1519), Arciduca d'Austria, Re dei Romani dal 1486, Re di Germania e Imperatore Romano Germanico dal 1493;sposa:
1- Maria di Borgogna (†1482) Duchessa di Borgogna, Brabante, Limburgo, Lussemburgo e Gheldria. Contessa di Borgogna, Fiandra, Chalons, Artois, Nevers, Rethel, Olanda, Seeland, Namur e Hainaut.
2- Anna di Bretagna (annullato).
3- Bianca Maria Sforza (†1510).

Progenie di Massimiliano I:
FILIPPO I, il Bello ¹ (1478†1506), Arciduca d'Austria, erede degli stati del Ducato di Borgogna nel 1482, Re di Castiglia dal 1504; sposa Giovanna d'Aragona, la Pazza (†1555).
Margherita ¹ (1480†1530), Governatrice dei Paesi Bassi dal 1507; sposa:
1- Carlo VIII di Valois (†1498), Re di Francia (annullato).
2- Giovanni (†1497), Principe d'Aragona e Castiglia.
3- Filiberto II di Savoia (†1504).

Progenie di Filippo I:
Eleonora (1498†1558); sposa:
1- Emanuele I d'Aviz (†1521), Re di Portogallo.
2- Francesco I di Valois-Angoulême (†1547) Re di Francia.
CARLO V (1500†1558), Conte di Fiandra col nome di Carlo II e Principe dei Paesi Bassi dal 1506 al 1555, Re di Spagna dal 1516 al 1556 col nome di CARLO I, Re di Napoli  col nome di CARLO IV o V e di Sicilia dal 1516 al 1556 col nome di CARLO II, Arciduca d'Austria e Duca di Stiria, Carinzia e Carniola e Conte del Tirolo e Langravio dell'alta Alsazia dal 1519 al 1522, Re di Germania e dei Romani e Imperatore Romano Germanico dal 1519 al 1556 col nome di Carlo V; ne esce il Ramo di Spagna; sposa Isabella di Portogallo (†1539).
Isabella (1501†1526); sposa Cristiano II di Oldenburg (†1559), Re di Danimarca.
FERDINANDO I (1503†1564), Arciduca d'Austria, Duca di Stiria, Carinzia e Carniola e Governatore della Germania meridionale dal 1522, Re di Boemia dal 1526 al 1562, Re d'Ungheria dal 1527 al 1563, Re dei Romani dal 1531 al 1562, Imperatore Romano Germanico dal 1556; ne esce il Ramo d'Austria; sposa Anna Jagellona (†1547), erede di Boemia e d'Ungheria.
Maria (1505†1558), Governatrice dei Paesi Bassi dal 1530; sposa Luigi II Jagellone (†1526), Re di Boemia e D'Ungheria.
Caterina (1507†1578); sposa Giovanni III d'Aviz (†1557), Re di Portogallo.

up  

 

 

Absburgo-Spagna


Progenie di Carlo V, 7 figli fra cui:
Margherita (1522†1586, naturale), Governatrice dei Paesi Bassi dal 1559 al 1567; sposa:
1- Alessandro de' Medici (†1537), Duca di Firenze.
2- Ottavio Farnese (†1584), Duca di Parma e Piacenza.
FILIPPO II (1527†1598), Duca di Milano dal 1540, Signore dei Paesi Bassi dal 1555 al 1581 col nome di Filippo IV, Conte di Borgogna e Charolais, Re di Spagna, Re di Napoli e Sicilia dal 1556 col nome di FILIPPO I, Re di Portogallo dal 1580 col nome di FILIPPO I; sposa:
1- Maria Emanuela di Portogallo (†1545).
2- Maria I Tudor (†1558), Regina d'Inghilterra e Irlanda.
3- Elisabetta di Valois (†1568).
4- Anna Maria d'Absburgo-Austria (†1580).
Maria (1528†1603); sposa Massimiliano II d'Absburgo-Austria (†1576), Re dei Romani, di Boemia e d'Ungheria e Imperatore Romano Germanico.
Giovanna (1537†1573); sposa Giovanni di Bragança, Principe di Portogallo.
Giovanni, l'Imprudente (1545†1578, naturale da Barbara Blomberg), Governatore e Capitano Generale delle Fiandre dal 1576.

Progenie di Filippo II:
Carlo ¹ (1545†1568), Principe delle Asturie dal 1556; senza discendenza.
(2 gemelle) ³ (1564† ?).
Isabella Clara Eugenia ³ (1566†1633), Governatrice dei Paesi Bassi dal 1598, Governatrice della Franca Contea dal 1598 al 1621; sposa, con permesso speciale, Alberto Ernesto d'Absburgo-Austria (†1621), Cardinale ed Arcivescovo di Toledo.
Caterina Michela ³ (1567†1597); sposa Carlo Emanuele I (†1630), Duca di Savoia.
(sconosciuta) ³ (1568†1568).
Ferdinando 4 (1571†1578).
Edoardo 4 (1575†1582).
FILIPPO III 4 (1578†1621), Principe delle Asturie dal 1568, Re di Spagna, Re di Portogallo col nome di FILIPPO II, di Napoli e Sicilia dal 1598 col nome di FILIPPO II; sposa Margherita d'Absburgo-Austria (†1611).
Maria 4.
(sconosciuto).

Progenie di (sconosciuto):
Giovanni Giuseppe (1629†1689), ViceRe di Sicilia e Governatore delle Fiandre dal 1565.

Progenie di Filippo III, 8 figli fra cui:
Anna (1601†1666); sposa Luigi XIII di Borbone (†1643), Re di Francia.
FILIPPO IV (1605†1665), Principe delle Asturie, Re di Spagna, Re di Napoli e Sicilia dal 1621 col nome di FILIPPO III, Re di Portogallo dal 1621 al 1640 col nome di FILIPPO III; sposa:
1- Elisabetta di Francia (†1644).
2- Maria Anna d'Absburgo-Austria (†1696).
Maria Anna (1606†1646); sposa Ferdinando III d'Absburgo-Austria (†1657), Re di Boemia, d'Ungheria e dei Romani e Imperatore Romano Germanico.
Ferdinando, il Cardinale Infante (1609†1689), Cardinale dal 1619, Arcivescovo di Toledo, ViceRe di Catalogna, Governatore di Milano dal 1633 al 1634, Governatore dei Paesi Bassi dal 1634.

Progenie di Filippo IV, 15 figli fra cui:
Filippo (1629†1679, naturale da Maria Calderon), ViceRe di Sicilia dal 1648 al 1651, Governatore dei Paesi Bassi dal 1656 al 1658, ViceRe d'Aragona dal 1669.
Baldassarre Carlo ¹ († a 17 anni), Principe delle Asturie.
Maria Teresa ¹ (
foto) (1638†1683); sposa Luigi XIV di Borbone (†1715), Re di Francia.
Filippo Prospero ² (1657†1661), Principe delle Asturie.
Margherita Maria Teresa ² (1651†1673); sposa Leopoldo I d'Absburgo-Austria (†1705), Re di Boemia e d'Ungheria e Imperatore Romano Germanico.
CARLO II ² (1661†1700), Principe delle Asturie dal 1661, Re di Spagna, Re di Napoli  col nome di CARLO V o VI e Sicilia dal 1665 col nome di CARLO II: sposa:
1- Maria Luisa d'Orléans (†1689).
2- Maria Anna del Palatinato-Neuburg (†1740).
Senza discendenza.

Estinto il ramo, gli stati spagnoli non restano in mano asburgica, ma passano a Filippo di Borbone, nipote di Luigi XIV, in virtù dei diritti materni e della moglie del Re Sole.

up  


Absburgo-Austria

Progenie di Ferdinando I, 15 figli fra cui:
Elisabetta (1526†1545); sposa Sigismondo II Jagellone (†1492), Re di Polonia e Granduca di Lituania.
MASSIMILIANO II (1527†1576), Arciduca d'Austria, Re di Boemia dal 1562 al 1575, Re dei Romani dal 1562, Re d'Ungheria dal 1563 al 1572, Imperatore Romano germanico dal 1564; sposa Maria d'Absburgo-Spagna (†1603).
Ferdinando (1529†1595), Arciduca d'Austria, Conte del Tirolo, Langravio dell'alta Alsazia; sposa:
1- (morganaticamente) Filippa Welser (†1580).
2- Anna Caterina Gonzaga (†1621).
Caterina (1533†1572); sposa:
1- Francesco III Gonzaga (†1550), Duca di Mantova e Marchese del Monferrato.
2- Sigismondo II Jagellone (†1492), Re di Polonia e Granduca di Lituania.
Carlo (1540†1590), Arciduca d'Austria, Duca di Stiria, Carinzia e Carniola, Conte di Göritz; sposa Maria Anna di Baviera (†1608).
Barbara (†1572); sposa Alfonso II d'Este (†1597), Duca di Ferrara e Modena.
Giovanna (1547†1578); sposa Francesco I de' Medici (†1587), Granduca di Toscana.

Progenie di Massimiliano II, 16 figli fra cui:
Anna Maria (1549†1580); sposa Filippo II d'Absburgo-Spagna (†1598), Re di Spagna, di Portogallo, di Napoli e Sicilia e Duca di Milano.
RODOLFO II (1552†1612), Arciduca d'Austria, Re d'Ungheria dal 1572 al 1608, Re di Boemia dal 1575 al 1612, Re di Germania dal 1575, Imperatore Romano Germanico dal 1576; senza discendenza.
Ernesto (1559†1595), Arciduca d'Austria, Governatore d'Ungheria dal 1578, Reggente d'Austria dal 1590, Governatore dei Paesi Bassi dal 1594; senza discendenza.
Elisabetta (
foto) (1554†1595); sposa Carlo IX Valois-Angoulême, (†1574), Re di Francia.
MATTIA I (1557†1619), Arciduca d'Austria, Re d'Ungheria dal 1608 al 1618 col nome di Mattia II, Re di Boemia dal 1612 al 1617, Conte del Tirolo, Imperatore Romano Germanico dal 1612; sposa Anna d'Absburgo-Spagna; senza discendenza.
Alberto Ernesto (1559†1621), Arciduca d'Austria, Cardinale dal 1577 al 1598, ViceRe di Portogallo dal 1583 al 1593, Arcivescovo di Toledo dal 1594 al 1598, governatore dei Paesi Bassi dal 1596; sposa Isabella d'Absburgo-Spagna (†1633); ne nascono 3 figli morti in giovane età.

Progenie di Ferdinando:
Andrea ¹ (1558†1600), Cardinale.

Progenie di Carlo, 16 figli fra cui:
Anna (1573†1598); sposa Sigismondo III Vasa (†1632), Re di Polonia e di Svezia.
FERDINANDO II (1578†1637), Arciduca d'Austria, Duca di Stiria dal 1590 al 1619, Re di Boemia dal 1617 al 1627, Re d'Ungheria dal 1618 al 1625, Imperatore Romano Germanico dal 1619; sposa:
1- Maria Anna di Baviera (†1616).
2- Eleonora Gonzaga (†1655).
Margherita (1584†1611); sposa Filippo III d'Absburgo-Spagna (†1621), Re di Spagna, di Portogallo, di Napoli e Sicilia.
Leopoldo V (1586†1632), Arciduca d'Austria, Vescovo di Passau e Strasburgo, Langravio e Landvogt d'alta Alsazia, Conte del Tirolo dal 1625; sposa Claudia de' Medici (†1648).
Costanza (1588†1631); sposa Sigismondo III Vasa (†1632), Re di Polonia e di Svezia.
Maria Maddalena (1589†1631); sposa Cosimo II de' Medici (†1620), Granduca di Toscana.

Progenie di Leopoldo V, 5 figli fra cui:
Ferdinando Carlo (1628†1662), Arciduca d'Austria, Duca del Tirolo e di Innsbruck, Langravio dell'alta Alsazia; sposa Anna de' Medici (†1676).
Maria Leopoldina (1632†1649); sposa Ferdinando III d'Absburgo-Austria (†1654), Re di Boemia e d'Ungheria e dei Romani e Imperatore Romano Germanico.
Isabella Clara (†1685); sposa Carlo II Gonzaga-Nevers (†1655), Duca di Mantova, di Monferrato e di Nevers.

Progenie di Ferdinando Carlo:
Claudia Felìcita (1653†1676); sposa Leopoldo I d'Absburgo-Austria (†1705), Re di Boemia e d'Ungheria e Imperatore Romano Germanico.

Progenie di Ferdinando II, 7 figli fra cui:
FERDINANDO III ¹ (1608†1657), Arciduca d'Austria, Re d'Ungheria dal 1625 al 1647, Re di Boemia dal 1627 al 1646 e dal 1654, Re dei Romani dal 1636 al 1653 e dal 1654, Imperatore Romano Germanico dal 1637; sposa:
1- Maria Anna d'Absburgo-Spagna (†1646).
2- Maria Leopoldina d'Absburgo-Austria (†1649).
3- Eleonora Gonzaga-Nevers (†1686).
Cecilia Renata ¹ (1611†1644); sposa Ladislao IV Vasa (†1648), Re di Polonia.

Progenie di Ferdinando III, 11 figli fra cui:
FERDINANDO IV ¹ (1633†1654), Arciduca d'Austria, Re di Boemia dal 1646, Re d'Ungheria dal 1647, Re dei Romani dal 1653; senza discendenza.
Maria Anna ¹ (1635†1696); sposa Filippo IV d'Absburgo-Spagna (†1655), Re di Spagna, di Portogallo e di Napoli e Sicilia.
LEOPOLDO I ¹ (1640†1705), Arciduca d'Austria, Re d'Ungheria dal 1655 al 1687, Re di Boemia dal 1658, Imperatore Romano Germanico dal 1657; sposa:
1- Margherita d'Absburgo-Spagna (†1673).
2- Claudia Felìcita d'Absburgo-Austria (†1676).
3- Eleonora Maddalena del Palatinato-Neuburg (†1720).
Eleonora Maria ³ (1653†1697); sposa:
1- Michele I Korybut Wisniowiecki (†1673), Re di Polonia.
2- Carlo V Leopoldo di Lorena-Vaudémont (†1690), Duca di Lorena e di Bar.

Progenie di Leopoldo I, 6 figli fra cui:
GIUSEPPE I ³ (1678†1711), Arciduca d'Austria, Re d'Ungheria dal 1687, Re di Boemia e Imperatore Romano Germanico dal 1705; sposa Guglielmina Amalia di Brünswick-Lüneburg (†1749).
Maria Elisabetta ³ (1680†1741), Governatrice dei Paesi Bassi dal 1725 al 1741.
Maria Antonia Giuseppa ³ (1683†1754); sposa:
1- Massimiliano II Giuseppe di Wittelsbach (†1726), Principe-Elettore di Baviera.
2- Giovanni V di Bragança (†1750), Re di Portogallo.
CARLO VI ³ (1685†1740), Arciduca d'Austria, Re titolare di Spagna dal 1703 al 1713, Duca di Mantova dal 1708, Imperatore Romano Germanico e Re di Boemia e d'Ungheria (col nome di Carlo III) dal 1711, Re di Sardegna dal 1714 al 1720, Duca di Milano e Principe dei Paesi Bassi dal 1714, Re di Napoli dal 1714 al 1734  col nome di Carlo VI, Re di sicilia dal 1720 al 1735  col nome di Carlo III, Duca di Parma e Piacenza dal 1738; sposa Elisabetta Cristina di Brünswick-Wolfenbüttel (†1750).

Progenie di Giuseppe I:
Maria Giuseppina (1699†1757); sposa Federico Augusto II (†1763), Principe-Elettore di Sassonia, Re di Polonia col nome di Augusto III.
Maria Amalia (1701†1756); sposa Carlo Alberto di Wittelsbach (†1745), Duca e Principe-Elettore di Baviera, Re di Boemia, Imperatore Romano Germanico.

Progenie di Carlo VI, 3 figlie fra cui:
MARIA TERESA (1717†1780), Arciduchessa d'Austria, Regina di Boemia e d'Ungheria dal 1740, Duchessa di Parma dal 1740 al 1748; sposa Francesco III Stefano di Lorena-Vaudémont (†1765), Duca di Lorena e di Bar, Granduca di Toscana, Imperatore Romano Germanico col nome di Francesco I. Dal matrimonio originano gli
Absburgo-Lorena.
Maria Anna; sposa Carlo di Lorena-Vaudémont (†1780), Principe di Lorena.

Così con un matrimonio i due Rami della Casa d'Alsazia si riuniscono.

up   


Altavilla- Hauteville

 

Ecco la famiglia normanna che più di tutte ha lasciato traccia di sé nell'Italia meridionale e nella storia delle Crociate, partendo da una piccola Contea della penisola del Cotentin, da cui prese il nome: Hauteville. Primo ricordato nella genealogia é:

Tancredi (X-XI sec.), Signore di Hauteville; sposa:
1- Muriella.
2- Fresenda.

Progenie di Tancredi:
Guglielmo, Braccio di Ferro ¹ (†1046), 1° Conte di Puglia dal 1042; senza discendenza.
Drogone ¹ (†1051) 2° Conte di Puglia dal 1046.
Umfredo ¹ (†1057) 3° Conte di Puglia dal 1051.
Goffredo ¹ (†1071 ca.), Conte di Capitanata dal 1054.
Roberto, il Guiscardo ² (†1085) 4° Conte di Puglia dal1057 al 1059, 1° Duca di Puglia e Calabria dal 1059, Duca di Sicilia dal 1061; Ramo di Puglia e Antiochia; sposa:
1- Alberada di Buonalbergo.
2- Sichelgaita di Salerno (†1092 ca.).
Beatrice ² (†1100); sposa Armand di Eu; ne esce il Ramo di Montescaglioso (vedi
Hastings).
Guglielmo ² (†1117 ca.), Conte del Principato dal 1058; Ramo del Principato.
Ruggero I ² (1031†1101), 1° Conte di Sicilia dal 1062; Ramo di Sicilia; sposa:
1- Giuditta d'Evreux.
2- Eremburga di Mortain.
3- Adelaide di Monferrato (†1118).
Emma ² (†1126 ca.); sposa Oddone Marchisius.

Progenie di Emma:
Tancredi Marchisius (†1112), Principe di Galilea, Reggente d'Antiochia dal 1104 al 1111, Reggente di Edessa dal 1104 al 1108, 2° Principe d'Antiochia dal 1111; sposa Cecilia di Francia. Senza discendenza o ignota.
Guglielmo Marchisius.

Progenie di Drogone:
Riccardo di Mottola; sposa Altrude; senza discendenza o ignota.

Progenie di Umfredo:
Abelardo (†1081 ca.); senza discendenza o ignota.

Progenie di Goffredo:
Roberto, Conte di Loretello; senza discendenza o ignota.

Ramo di Puglia e Antiochia 

Progenie di Roberto, il Guiscardo:
Boemondo I ¹ (1050†1111), 1° Principe di Taranto dal 1098, 1° Principe d'Antiochia dal 1099; sposa Costanza di Francia.
Ruggero, Borsa ² (†1111), 2° Duca di Puglia e Calabria dal 1085; sposa Adele di Fiandra.
Elena ².
Matilde ²; sposa:
1- Raimondo Berengario III, Conte di Barcellona.
2- Almerico I, Conte di Narbona.
Heria ²; sposa:
1- Ugo IV d'Este (†1097), Conte del Maine.
2- Rinaldo, Conte di Marsi.

Progenie di Boemondo I:
Boemondo II (1107†1130), 2° Principe di Taranto dal 1111, 4° Principe d'Antiochia dal 1127.

Progenie di Ruggero, Borsa:
Guglielmo (†1127), 3° Duca di Puglia e Calabria dal 1111; sposa Gailelgrima; senza discendenza o ignota.

Progenie di Boemondo II:
Costanza (†1163), Principessa d'Antiochia dal 1130; sposa:
1- Raimondo di Poitiers (†1149), 5° Principe d'Antiochia dal 1136.
2- Rinaldo di Châtillon (†1187), 6° Principe d'Antiochia.
L'eredità passa al figlio di Costanza e Raimondo I: Boemondo III di Poitiers.

up

 

Ramo del Principato

 

Progenie di Guglielmo:
Riccardo del Principato (†1112), Principe di Galilea.

Progenie di Riccardo del Principato:
Ruggero del Principato (†1119), 3° Principe d'Antiochia dal 1112; sposa Odierna di Rethel; senza discendenza o ignota.

 

up

 

Ramo di Sicilia 

Progenie di Ruggero I:
Matilde; sposa Corrado di Franconia, Duca della bassa Lorena, Re di Germania e d'Italia.
Busilla (†1102); sposa Colomanno (†1116), Re d'Ungheria.
Giuditta; sposa Roberto di Basseville, Conte di Conversano.
Matilde: sposa:
1- Raimondo di Saint-Gilles, Conte di Tolosa.
2- Roberto di Borgogna.
Simone ³ (†1113), 2° Conte di Sicilia dal 1101; senza discendenza.
RUGGERO II ³ (1095†1154), 3° Conte di Sicilia dal 1113 al 1130, 4° Duca di Puglia e Calabria dal 1127 al 1130, 1° Re di Sicilia e Puglia dal 1130; sposa:
1- Elvira di Castiglia (†1135).
2- Sibilla di Borgogna (†1151).
3- Beatrice di Rethel.

Progenie di Ruggero II:
Ruggero ¹ (†1149), 5° Duca di Puglia dal 1130; sposa Elisabetta di Champagne; senza discendenza legittima.
Tancredi ¹ (†1141), 3° Principe di Tatanto dal 1130; senza discendenza.
Alfonso ¹ (†1144), Principe di Capua dal 1135, Duca di Napoli dal 1139; senza discendenza.
GUGLIELMO I, il Malo ² (1120†1166), 4° Principe di Taranto dal 1141 al 1157, Principe di Capua dal 1144 al 1155, Principe di Napoli dal 1144, 6° Duca di Puglia dal 1149, associato al Trono di Sicilia dal 1151, 2° Re di Sicilia e Puglia dal 1154; sposa Margherita di Navarra.
COSTANZA I ³ (1154†1198), Regina di Sicilia e Puglia dal 1189; sposa Enrico VI di Svevia, Imperatore Romano Germanico, 6° Re di Sicilia e Puglia dal 1194.

Progenie di Costanza I:
FEDERICO II di Hohenstaufen (1194†1250), 7° Re di Sicilia e Puglia dal 1198 col nome di Federico I, Re dei Romani, Duca di Svevia, Imperatore Romano Germanico e Re di Gerusalemme (vedi
Hohenstaufen).

 

Progenie di Ruggero:
Tancredi di Lecce (†1194, naturale da Emma dei Conti di Lecce), Conte di Lecce dal 1149, 4° Re di Sicilia dal 1190; sposa Sibilla dei Conti d'Acerra.

Progenie di Tancredi di Lecce:
RUGGERO (III) (†1193), associato al Trono di Sicilia nel 1192; sposa Irene Angelo (†1208); senza discendenza.
Maria, Contessa di Lecce; sposa:
1- Gualtiero III di Brienne.
2- Giacomo Sanseverino, Conte di Tricarico.
3- Tegrino Guidi, Conte di Modigliana.
Costanza; sposa Pietro Ziani (†1229), Doge di Venezia.
Valdrada; sposa Jacopo Tiepolo (†1249), Doge di Venezia.
GUGLIELMO III (†1198), 7° Principe di Taranto dal 1190, 5° Re di Sicilia e Puglia dal 1194; senza discendenza.

Progenie di Guglielmo I:
Ruggero (†1161), 7° Duca di Puglia; senza discendenza.
GUGLIELMO II, il Buono (1154†1166), 5° Principe di Taranto dal 1157 al 1177, 3° Re di Sicilia e Puglia dal 1166; sposa Giovanna d'Inghilterra (†1199).
Enrico (†1189), Principe di Capua dal 1155, 6° Principe di Taranto dal 1177; senza discendenza

up   


Anjou

In verità si dovrebbe parlare di Case d'Angiò, sì, perché in origine i feudi erano concessi «ad personam», cioè avevano la durata vitalizia dell'investito, il primo (o almeno che mi risulti tale fin'ora) a portare il nome d'Angiò é un certo Folco della famiglia dei Girardi, che sarà suocero di Ingelger o Ingelgar, fondatore della 1° Casa d'Angiò detta degli Ingelgeriani o Ingelgariani; per giungere ai Plantageneti bisogna passare attraverso il matrimonio dell'ultima degli Ingelgeriani con Goffredo IV di Châtelandon, la 2° Casa d'Angiò. Ma andiamo per ordine:

 

Girardi

Girardo I, Conte di Parigi; capostipite della Casa; sposa Rotrude.

Progenie di Girardo I:
Stefano (†816), Conte di Parigi; sposa Amaltrude.
Begone (†816); sposa Alpaide, figlia di Ludovico, il Pio.
Crotilde.
Leutardo I, Conte di Ferensac.

Progenie di Stefano:
Leutardo II, Conte di Parigi.
Everardo.

Progenie di Leutardo I di Ferensac:
Alardo, il Siniscalco.
Girardo II (†877); sposa Berta di Tours.
Ingeltrude; sposa Oddone d'Orléans.

Progenie di Girardo II:
Teodorico.
Ava.

Progenie di Alardo, il Siniscalco:
(sconosciuto).
Alardo, il Giovane (†890), Abate di Echternach.

Progenie di (sconosciuto):
Folco d'Angiò; sposa una figlia del Signore d'Amboise, sorella di Abelardo ed Aino d'Amboise.

Progenie di Folco d'Angiò:
Adele; sposa Ingelger o Ingelgar.


Ingelgeriani o Ingelgariani

Ingelger o Ingelgar (IX sec.); capostipite della 1° Casa d'Angiò; sposa Adele d'Angiò.

Progenie di Ingelger o Ingelgar:
Folco I, il Rosso (†941), Visconte di Angers, 1° Conte d'Angiò dal 909; sposa Roschella, figlia di Gualtieri di Loches (figlio di Alardo o Adardo di Loches).

Progenie di Folco I:
Ingelger.
Folco II, il Buono (†960), Conte d'Angiò dal 941; sposa Gerberga di Gatinais.
Guido (†972), Vescovo di Soisson.

Progenie di Folco II:
Goffredo I, Grïsegonelle (†984), Conte d'Angiò dal 960; sposa:
1- Adele di Vermandois (†974).
2- Adelaide di Chalon.
Guido, Vescovo di Le Puy.
Bianca; sposa Guglielmo III (†1037), Conte di Tolosa.
Adelaide; sposa:
1- Stefano, Conte di Gevaudan.
2- Ludovico V (†987), Re di Francia.
3- Guglielmo I, Conte d'Arlés.

Progenie di Goffredo I:
Folco III, Narra (il Nero) ¹ (972†1040), Conte d'Angiò dal 984; sposa:
1- Elisabetta di Blois-Vendôme.
2- Ildegarda.

Progenie di Folco III:
Adele ¹ (†1026); sposa Ottone Guglielmo (†1026), Conte di Macon e di Nevers, Conte Palatino di Borgogna.
Goffredo II Martello I ² (1006†1060), Conte d'Angiò dal 1040; sposa Agnese di Borgogna (†1068); senza discendenza.
Ermengarda ² (1018†1076), erede d'Angiò; sposa:
1- Goffredo IV Ferreol di Châtelandon, Conte di Gatinais.
2- Roberto I Capeto (†1076), Duca di Borgogna.


Châtelandon

Goffredo IV Ferreol, Conte di Gatinais; capostipite della 2° Casa d'Angiò; sposa Ermengarda d'Angiò (†1076).

Progenie di Goffredo IV:
Goffredo III, il Barbuto (1040†1096), Conte d'Angiò dal 1060 al 1068; senza discendenza.
Folco IV, il Rissoso (1043†1109), Conte d'Angiò dal 1068; sposa:
1- Ildegarda di Beaugency.
2- Ermengarda di Borbone.
3- Orengarda.
4- Bertrada di Montfort.

Progenie di Folco IV:
Ermengarda ¹ (†1146); sposa:
1- Alan IV di Nantes (†1119), «Duca» di Bretagna.
2- Guglielmo IX (†1126), Duca d'Aquitania
Goffredo IV Martello II ² (1071†1106), Conte d'angiò (associato) dal 1103; senza discendenza.
Folco V, il Giovane 4 (1095†1143), Conte d'Angiò dal 1109 al 1129, Conte del Maine dal 1110 al 1129, Re di Gerusalemme dal 1131; sposa:
1- Ermengarda, Contessa del Maine.
2- Melisenda d'Ardenne (†1161), Regina di Gerusalemme dal 1131 al 1152, deposta.

Progenie di Folco V:
Isabella ¹ (1109 ca.†1130); sposa Guglielmo Aetling di Normandia (†1120).
Goffredo V, il Bello, detto «Plantageneto» (1113†1151), Conte d'Angiò e del Maine dal 1129, Duca di Normandia dal 1144 al 1150; capostipite degli Angiò-Plantageneti; sposa Matilde di Normandia (†1167), Regina d'Inghilterra.
Sibilla ¹ (1114 ca.†1165); sposa:
1- Guglielmo III di Normandia (†1128), Conte di Fiandra (annullato nel 1124).
2- Teodorico di Lorena (†1168), Conte di Fiandra.
Elia ¹, Conte di Mayenne; sposa Filippa del Perche.
Matilde ¹ (†1155 ca.), Abbadessa di Fontevrault.
Baldovino III ² (1131†1165), Re di Gerusalemme dal 1143; sposa Teodora Comnena; senza discendenza.
Amaury o Amalrico I ² (1135†1174); Re di Gerusalemme dal 1165; sposa:
1- Agnese di Courtenay di Edessa.
2- Maria Comnena.

Progenie di Elia:
Maria; sposa Giovanni I, Conte di Alençon.

Progenie di Amaury:
Sibilla ¹ (1150†1190), Regina di Gerusalemme dal 1186; sposa:
1- Guglielmo di Monferrato, Lungaspada (†1175).
2- Guido di Lusignan (†1195), Re di Gerusalemme, poi 1° Re di Cipro.
Baldovino IV, il Lebbroso ¹ (1160†1185), Re di Gerusalemme dal 1174; senza discendenza.
Isabella I ² (1169†1205), Regina di Gerusalemme dal 1190; sposa:
1- Umfredo IV di Touron (†1190 ca.).
2- Corrado I di Monferrato (†1192), Re di Gerusalemme.
3- Enrico II di Blois-Champagne (†1197), Re di Gerusalemme.
4- Amaury I di Lusignan (†1205), Re di Cipro, Re di Gerusalemme col nome di Amaury II.

 

Angiò-Plantageneti

Progenie di Goffredo V «Plantageneto»:
Emma (†1214, forse naturale, forse da una prima moglie); sposa:
1- Dafydd ap Owain (†1203), Principe del Gwynedd.
2- Guido (†1172), Signore di Laval.
Maria (†1216 ca., forse naturale, forse da una prima moglie), Abbadessa di Fontevrault.
ENRICO II Fitzempress, Courtmantel (1133†1189), Duca di Normandia dal 1150, Conte d'Angiò e del Maine dal 1151, Re d'Inghilterra dal 1154; sposa Eleonora d'Aquitania (†1204), erede del Ducato d'Aquitania o di Guyenna.
Goffredo VI (1134†1158), Conte di Nantes e d'Angiò dal 1150.
Guglielmo (1136†1164), Conte di Poitou.
Hamelin (1129†1202, naturale da Adelaide di Angers), 5° Conte di Surrey dal 1164, Visconte di Turenna; assume il nome della moglie: de Warenne o Warren; capostipite dei Conti di Warren e Surrey; sposa Isabel de Warenne (†1203), erede delle Contee di Warren e Surrey.

Progenie di Hamelin:
William (†1240), 6° Conte di Warren e Surrey dal 1202; sposa:
1- Maud de Aubigny (†1215).
2- Maud Marshal (†1248).
Ela; sposa:
1- Robert de Newburn.
2- William fitzWilliam di Sprotborough.
Ida o Isabel; sposa:
1- Roger de Bigod (†1221), 2° Conte di Norfolk.
2- Robert de Lascy.
3-  Gilbert de Laigle, Lord di Pevensey.
Maud (†1212); sposa:
1- Henry Hastings (†1183), Lord Hastings, Conte di Eu.
2- Henry di Estouteville (†1236), Lord di Valmont e Rames.
Mary (†1208); sposa Gilbert de Laigle, Lord di Pevensey.
Suzanne, amante di Giovanni, Senza Terra.

Progenie di William:
John ² (1231†1304), 7° Conte di Warren e Surrey dal 1240, Conte di Sussex; sposa Alice le Brun de Lusignan (†1255).
Isabel ² (†1282); sposa Hugh de Aubigny (†1243), Conte di Arundel, Conte di Sussex.

Progenie di John:
William (†1286), Lord Warenne; sposa Joan de Vere (†1293).
Alianore (†1282); sposa Henry de Percy (†1272), 7° Barone Percy.
Isabel (1253† ?); sposa Giovanni di Balliol (†1313), Re di Scozia.

Progenie di William:
John (1286†1347), 8° Conte di Warren e Surrey dal 1304, Conte di Sussex, Conte di Strathearn; sposa Joan di Bar (†1361) (annullato nel 1315).
Alice (†1338); sposa Edmund Fitzalan (†1326), 9° Conte di Arundel.

Progenie di John:
Edward (naturale da Maud de Nerford).

Progenie di Enrico II:
Guglielmo (1152†1156), Conte di Poitiers.
Enrico, il Giovane Re (1155†1183), Duca di Normandia, Conte d'Angiò, incoronato ed associato al Trono nel 1170; sposa Margherita di Francia (†1198).
Matilde (1156†1189); sposa Enrico XII, il Leone (†1195), Duca di Baviera e di Sassonia.
RICCARDO I, Cuor di Leone (1157†1199), Duca d'Aquitania dal 1168, Conte di Poitiers dal 1172, Conte d'Angiò e del Maine, Duca di Normandia, Re d'Inghilterra dal 1189; sposa Berengaria di Navarra (†1230).
Goffredo II (1158†1186), «Duca» di Bretagna dal 1170; sposa Costanza di Richemont (†1201), Contessa di Richemont e di Penthiévre, «Duchessa» di Bretagna.
Geoffrey (1159 ca.†1212, naturale da Rosamund Joan Clifford, †1176), Arcivescovo di York dal 1190.
William Longespée (1160†1226, naturale da Rosamund Joan Clifford, †1176), Conte di Salisbury; sposa Ela FitzPatrick (†1261), Contessa di Salisbury.
Peter (naturale da Rosamund Joan Clifford, †1176).
Eleonora (1162†1214); sposa Alfonso VIII di Borgogna (†1214), Re di Castiglia.
Giovanna (1165†1199); sposa:
1- Guglielmo III d'Altavilla (†1189), Re di Sicilia e Puglia.
2- Raimondo VI (†1222), Conte di Tolosa.
GIOVANNI I, Senza Terra (1167†1216), Re d'Irlanda dal 1177, Conte di Mortain dal 1189, Conte di Gloucester, Conte d'Angiò e del Maine dal 1199 al 1202 e dal 1203, Duca di Normandia e d'Aquitania, Re d'Inghilterra dal 1199; sposa:
1- Isabella de Clare (†1199 ca.), Contessa di Gloucester.
2- Isabella Taillefer (†1246), Contessa d'Angoulême.
(sconosciuto) (1168 ca.† ?, naturale da Alice di Porhoët).
Matilda (†1202 ca., naturale da Alice di Porhoët), Abbadessa di Barking.
Hugh di Wells (†1232, naturale da Alice di Porhoët), Vescovo di Lincoln.
Richard (naturale da Alice di Porhoët).
1 figlia e 3 figli (naturali da Alisa Capeto, †1198).
Morgan di Beverley (naturale da Nesta Bloet).

Progenie di William Longespée:
William Longespée (†1256); sposa Maud Clifford. (†1282).
Ela Longespée (†1297); sposa:
1- Thomas de Newburgh (†1242), 6° Conte di Warwick.
2- Philip Basset (†1271), Sir, Giustiziere d'Inghilterra.
Ida Longespée; sposa Walter FitzRobert (†1258), Sir.

Progenie di William Longespée:
Margaret Longespée; sposa Henry de Lacy (†1310), 3° Conte di Lincoln.

Progenie di Enrico:
Giovanni o Guglielmo (1177†1177).

Progenie di Riccardo I:
Filippo (†1121), Signore di Cognac; sposa (forse, ma non è certo) Amelia di Cognac.
Folco (naturale da Joan de St.Pol).

Progenie di Goffredo II:
Eleonora (1184 ca.†1241), Contessa di Richmond.
Matilde (1185 ca.† giovane).
Arturo I (1187†1203), «Duca» di Bretagna dal 1187; sposa una figlia di Tancredi d'Altavilla, Re di Sicilia e Puglia; senza discendenza.

Progenie di Giovanni I:
Gilberto de Clare ¹, Conte di Gloucester.
(sconosciuta); sposa Llevelyn I, il Grande (†1240), Re di Gwynedd.
ENRICO III ² (1207†1272), Conte d'Angiò e del Maine dal 1216 al 1246, Duca di Normandia e d'Aquitania, Re d'Inghilterra dal 1216; sposa Eleonora di Provenza (†1291), Santa.
Riccardo ² (1209†1272), Conte di Poitiers dal 1225, Conte di Cornovaglia dal 1227, Re dei Romani e di Germania dal 1256; sposa:
1- Isabella di Gloucester (†1240).
2- Sancha di Provenza (†1261).
3- Beatrice di Falkenstein (†1277).
Giovanna ² (1210†1238); sposa Alessandro II (†1249), Re di Scozia.
Isabella ² (1214†1241); sposa Federico II di Hohenstaufen (†1250), Re di Sicilia e Puglia, Re dei Romani, Duca di Svevia, Imperatore Romano Germanico, Re di Gerusalemme.
Eleonora ² (1215†1275); sposa:
1- William Marshal (†1231), 5° Conte di Pembroke.
2- Simon di Montfort (†1265), Conte di Leicester e d'Evreux.
Joan (†1237, naturale da Agatha Ferrers); sposa Llywelyn Fawr ap Iowerth (†1240), Principe del Galles.
Richard FitzJohn (†1248 ca., naturale da Suzanne de Warenne), Barone di Chilman; sposa Rohese di Dover (†1232 ca.).
Oliver (†1290, naturale da Hawise de Tracy).
Osbert Gifford (†1216 ca., naturale).
Geoffrey FitzRoy (†1205, naturale).
John FitzJohn Courcy (†1242, naturale).
Odo o Eudo o Ivo FitzRoy (†1242 ca., naturale)
Henry (naturale).
Richard (naturale), Conestabile Wallingford.
Matilda (naturale), Abbadessa di Barking.
Isabella la Blanche (naturale).

Progenie di Richard FitzJohn:
Richard de Dover; sposa Maud (†1242), 7° Contessa di Angus.
Isabel de Dover; sposa Lord de Berkeley.

Progenie di Riccardo di Cornovaglia:
Giovanni ¹ (1232†1233).
Isabella ¹ (1233†1234).
Enrico d'Alemannia ¹ (1235†1272); sposa Constance de Marsan del Béarn (†1299); senza discendenza.
Nicola ¹ (1240†1240).
Riccardo ² 1246†1246).
Edmondo ² (1249†1300), Conte di Cornovaglia dal 1272; sposa Margaret de Clare di Gloucester (†1313) (annullato nel 1293).
Riccardo ² (1252†1296).
Walter ³.
Isabella ³; sposa Maurice de Berkeley.
Richard (†1280, naturale da Jeanne de Valletort).

Progenie di Richard:
Joan; sposa:
1- Thomas, Sir Peche.
2- John Howard (†1340), Sir, Sceriffo di Norfolk.
3- John Avenel.

Progenie di Enrico III:
EDOARDO I, Longshanks (1239†1307), Duca di Normandia e d'Aquitania, Re d'Inghilterra dal 1272, Re di Scozia dal 1296; sposa:
1- Eleonora di Castiglia (†1290), Contessa di Ponthieu.
2- Margherita di Francia (†1318).
Margherita (1240†1275); sposa Alessandro III (†1286), Re di Scozia.
Beatrice (1242†1275); sposa Giovanni I di Dreaux (†1286), Duca di Bretagna.
Edmondo, il Gobbo (1245†1296), Re titolare di Sicilia dal 1253, Conte di Chester, Conte di Leicester, Conte di Lancaster dal 1287; capostipite della
1° Casa di Lancaster; sposa:
1- Aveline de Forz di Albermale (†1273), Contessa di Holderness.
2- Bianca d'Artois (†1302).
Riccardo (1247 ca.†1256 ca.).
Giovanni (1250 ca.†1256 ca.).
Guglielmo (1252 ca.†1256 ca.).
Caterina (1253†1257).
Enrico (1256 ca.†1257).

Progenie di Edoardo I:
Eleonora ¹ (1264†1298); sposa:
1- Alfonso III (†1291), Re d'Aragona.
2- Enrico III di Montbéliard (†1302), Conte di Bar.
Giovanna ¹ (1265†1265).
Giovanni ¹ (1266†1271).
Enrico ¹ (1267†1274).
Caterina ¹ 1271†1271).
Giovanna d'Acri ¹ (1272†1307), Contessa di Gloucester e di Hertford; sposa:
1- Gilbert de Clare (†1295), 3° Conte di Gloucester.
2- Ralph de Morthermer (†1325), 1° Barone Morthermer, Conte di Athol, Conte di Gloucester, Conte di Hertford.
Alfonso ¹ (1273†1284), Conte di Chester nel 1284.
Margherita ¹ (1275†1318); sposa Giovanni II (†1312), 2° Duca di Brabante.
Berengaria ¹ (1276†1279 ca.).
Maria ¹ (1278†1332), Monaca a Amesbury  dal 1285.
Isabella ¹ (1279†1279).
Alice ¹ (1279†1291).
Elisabetta ¹ (1282†1316); sposa:
1- Giovanni I (†1299), Conte d'Olanda e Zelanda, Signore di Frisia.
2- Humphrey de Bohun (†1321), 8° Conte di Hereford e di Essex
EDOARDO II di Caernarvon ¹ (1284†1327), 1° Principe di Galles dal 1301, Duca di Normandia e d'Aquitania, Re d'Inghilterra dal 1307 al 1327, deposto; sposa Isabella di Francia (†1358).
Beatrice ¹ (1286 ca.† giovane).
Bianca ¹ (1290†1290).
Tommaso di Brotherthon ² (1300†1338), Conte di Norfolk dal 1312; sposa:
1- Alice Hayles di Harwich (†1326).
2- Maria de Ross (†1362).
Edmondo di Woodstock ² (1301†1330), Conte di Arundel, 1° Conte di Kent dal 1321; sposa Margaret Wake di Liddell (†1349).
Eleonora ² (1306†1311).

Progenie di Tommaso di Brotherthon:
Edoardo ¹ (1319 ca.†1334); sposa Beatrice Mortimer (†1383).
Margherita ¹ (1321 ca.†1399), Duchessa di Norfolk; sposa:
1- John Segrave (†1353, 4°) Lord Segrave.
2- Walter de Mauny (†1372), Sir, Lord Mauny.
Alice ¹ (1324 ca.†1351); sposa Edward de Montagu (†1361), 1° Lord Montagu.
Giovanni ², Monaco nell'abbazia di Ely.

Progenie di Edmondo di Woodstock:
Edmondo (1326 ca.†1331), Barone Woodstock, 2° Conte di Kent dal 1330.
Margherita (1327†1352); sposa Amanieu de la Brette, Signore d'Albret.
Giovanna (1328†1385), 4° Contessa di Kent dal 1352; sposa:
1- Thomas de Holland (†1360), 5° /1° Conte di Kent.
2- William Montacute (†1361), Conte di Salisbury (annullato nel 1439).
3- Edoardo Pantageneto, il Nero (†1376), Principe di Galles.
Giovanni (1330†1352), Barone Wake di Liddell dal 1349, 3° Conte di Kent dal 1351; sposa Elisabetta di Julich

Progenie di Edoardo II:
Adamo (1310 ca.†1322 ca.).
EDOARDO III (1312†1377), Duca di Normandia e d'Aquitania, Re d'Inghilterra dal 1327; sposa Filippa d'Olanda e Hainaut (†1369).
Giovanni di Eltham (1313†1336), Conte di Cornovaglia dal 1327.
Eleonora di Woodstock (1318†1355); sposa Rinaldo II (†1343), Conte di Zuthpen, Conte e Duca di Gheldria.
Giovanna de la Tour (1321†1362); sposa Davide II Bruce (†1371), Re di Scozia.

Progenie di Edoardo III:
Edoardo, il Principe Nero (1330†1376), Principe di Galles; sposa Giovanna Plantageneto (†1385), 4° Contessa di Kent.
Isabella (1332†1382); sposa Enguerrand de Coucy (†1397), 7° Conte di Bedford, Lord Signore di Couicy, Conte di Soisson.
Giovanna (1335†1348).
Guglielmo di Hatfield (1337†1337).
Lionello d'Anversa (1338†1368), 1° Duca di Clarence dal 1362, Conte di Ulster; sposa:
1- Elisabetta di Burg (†1363), 4° Contessa di Ulster.
2- Violante Visconti (†1386).
Giovanni di Gaunt (1340†1399), 2° Duca di Lancaster dal 1361; capostipite della
Casa di Beaufort o 2° di Lancaster; sposa:
1- Bianca di Lancaster (†1369).
2- Costanza di Castiglia.
3- Caterina di Guyenna.
Edmondo di Langley (1341†1409), Conte di Cambridge dal 1362, Duca di York dal 1385; capostipite della
Casa di York; sposa:
1- Isabella di Castiglia (†1393).
2- Joan Holland (†1434).
Bianca de la Tour (1342†1342).
Maria (1344†1362); sposa Giovanni IV di Dreux (†1399), Duca di Bretagna, Conte di Richmond, Conte di Montfort.
Margherita (1346†1361); sposa John de Hastings (†1375), 12° Conte di Pembroke.
Tommaso (1347†1378).
Guglielmo di Windsor (1348†1348).
Tommaso di Woodstock (1355†1397), Duca di Gloucester dal 1385, Conte di Buckingham, Conte di Essex, Duca di Aumale; sposa Lady Eleanor de Bohun (†1399), erede di Hereford, Northampton ed Essex.
Giovanna; sposa Gilbert, Lord Talbot.
John (1364†1383, naturale da Alice Pierrers, †1400), Lord de Southeray dal 1377.
Joan (naturale da Alice Pierrers, †1400); sposa Robert Skerne.
Jane (naturale da Alice Pierrers, †1400); sposa Richard Northland.
Nicholas Lytlington (†1386, naturale non riconosciuto), Abate di Westminster.

Progenie di Edoardo, il Principe Nero:
Edoardo d'Angoulême (1365†1372).
RICCARDO II (1367†1400), Duca di Normandia e d'Aquitania, Re d'Inghilterra dal 1377; sposa:
1- Anna di Boemia (†1354).
2- Isabella di Francia (†1409).
Senza discendenza, nomina erede il cugino Ruggero III Mortimer.
Edoardo (1349 ca.† giovane).
John, Sir Sounders (naturale?).
John de Galeis (naturale?, presunto figlio di Edoardo).
John (†1400, naturale, forse uno dei due sopra citati), Duca di Exeter; sposa Elisabetta di Beaufort (†1425); senza discendenza.

Progenie di Leonello d'Anversa:
Filippa ¹ (1355†1382), Contessa d'Ulster dal 1363, erede d'Inghilterra; sposa Edmond Mortimer (†1382), 3° Conte di March.

Progenie di Tommaso di Woodstock:
Umfredo de Bohun (1381†1399), Conte di Buckingham.
Anna di Gloucester (1383†1438), Countessa di Buckingham, Hereford, Northampton. Lady di Brecknock e Holderness; sposa:
1- Thomas Stafford (†1392), 3° Conte di Stafford.
2- Edmond Stafford (†1403), 5° Conte di Stafford; dal matrimonio escono i Duchi di Buckingham, Ramo estinto nel 1521.
3- William Bourchier (†1420), Conte di Eu.
Giovanna di Gloucester (1384†1400); sposa Gilbert Talbot di Irchingfield (†1418), 5° Lord Talbot, Lord Strange di Blackmere.
Isabella di Gloucester (1385†1402), Monaca.
Filippa di Gloucester (1389†1399).


Mortimer

La domanda potrebbe essere: perchè inserisco questa famiglia?
Risposta: perché essendo la Corona Inglese trasmissibile in linea femminile l'eredità di Riccardo II sarebbe dovuta passare alla discendenza di Filippa d'Anversa, se la successione non fosse stata usurpata dai Lancaster. Una nipote di Filippa poi sposò Riccardo di York, riportando così la legittima eredità ai Plantageneti. La questione sta alla base della Guerra delle Due Rose.
In questa pagina la sola parte della famiglia interessata nell'eredità alla Corona, per l'albero completo consultare:
Mortimer.

Progenie di Filippa d'Anversa ed Edmond Mortimer, 5 figli fra cui:
Ruggero (1374†1398), 4° Conte di March dal 1381, nominato erede della Corona d'Inghilterra da Riccardo II Plantageneto; sposa Eleonora de Holland del Kent (†1405).

Progenie di Ruggero, 5 figli fra cui:
Anna (1388†1411), Contessa di March; sposa Riccardo di
York (†1415), Conte di Cambridge, Duca di Aumerle.
Edmondo (1391†1425), Conte d'Ulster, 5° Conte di March dal 1398, erede della Corona nel 1400, di fatto spossessato da Enrico IV di
Lancaster; sposa Anna Stafford (†1432); senza discendenza.

up    



Borbone

Sesto figlio di San Luigi di Francia, capostipite del Ramo Capetingio di Borbone é:

Roberto (1256†1317), Conte di Clermont; sposa Beatrice di Borgogna (†1310), Signora di Borbone; erede della 3° Casa di Borbone.

Occorre fare un preambolo:
questo é il ramo che più di tutti, quelli usciti dalla
Dinastia Capetingia, non solo ne ha ereditato la politica matrimoniale, ma l'ha pure esercitata portandola ai massimi livelli, forti anche del fatto di una tradizionale prolificità che ne ha scongiurato il rischio d'estinzione, come invece é accaduto agli Angioini (forse anche per la velocità con cui questi ultimi vollero espandersi).
La dote dei Borboni fu anche e soprattutto la pazienza, seminando, ed imparando dagli errori dei predecessori, recuperando pian piano, attraverso appannaggi (feudi) via via sempre più importanti, infatti il Ducato di Borbone tornò fra i beni della Corona nel 1527, con l'estinzione del ramo principale legittimo (che comunque é ancora fiorente nel ramo, considerato illegittimo, dei Borbone-Bousset), restando in forma di titolo dinastico al ramo secondario dei La Marche-Vendôme (in seguito detti solo Vendôme), e passando da remoto ramo della Casa Reale al rango di Primi Principi del Sangue durante il regno dei Valois-Angoulême, per poi succedere a questi sul Trono di Francia.
Ora, dire che i Borboni non conoscessero la parola estinzione è affermare il falso, questa famiglia vide più volte la scomparsa dei suoi numerosi rami, ma fu sempre in grado di sostituirli prontamente con altrettanti teneri, tenaci, forti virgulti.
Se da una parte questa prolificità salva la famiglia dall'estinzione, dall'altra vediamo il fiorire di dispute ereditarie fra i capi dei vari rami e pure all'interno dei rami stessi.
Poichè il discorso mi pare si allunghi troppo penso che sia meglio trattare questo argomento in una pagina apposita.

Come si legge nel titolo quella capetingia é la quarta famiglia a fregiarsi del titolo (oltre al resto) di Borbone, vediamo di conoscere brevemente le altre tre famiglie che se ne fregiarono, prima di snoccialare i chicchi di questa grande pannocchia.

Ad iniziare questa storia fu, pare, un certo Aymard o Adhémar, fondatore all'inizio del X sec. dell'Abbazia Cluniacense di Souvigny (nella cui chiesa superstite riposano i Duchi e le Duchesse di Borbone), seguita presto dall'acquisto del castello di Bourbon, che dai discendenti di Aymard, vassalli dei Conti di Bourges, prese il nome di Bourbon-l'Archambault e divenne la capitale del Borbonese. L'ultima discendente degli Archambault (1° Casa): Matilde di Borbone (1179†1228), figlia di Archambaut VII (l'altra figlia: Agnese, †1287, sposa Roberto II Capeto, Conte d'Atrois), portò in dote la Signoria al marito: Guido II di Dampierre, con cui ebbe inizio la 2° Casa. Pronipote di questi fu Agnese che nel 1283 la lasciò a sua volta al marito Giovanni di Borgogna, Signore di Charollais. I due ebbero per figlia quella Beatrice (†1310) che andò sposa nel 1272 a Roberto (†1317), Conte di Clermont, la quale lasciò in eredità la Signoria al primogenito: Luigi I, il Grande, per il quale venne elevata in Ducato da Carlo IV nel 1327.

Progenie di Roberto di Clermont:
Luigi I, il Grande (1279†1342), Signore di Borbone dal 1310, Conte di Clermont dal 1317, Conte di La Marche dal 1321, 1° Duca di Borbone dal 1327; sposa Maria d'Olanda e Hainaut (†1354).
Bianca (1281†1304); sposa Roberto VII, Conte d'Auvergne (Alvernia).
Giovanni (1283†1388), Barone di Charollais; sposa Giovanna di Argles.
Maria (1285†1372), Abbadessa di Poissy.
Pietro (1287†1330).
Margherita (1289†1309); sposa Giovanni di Fiandra, Conte di Namur.

Progenie di Giovanni:
Beatrice (1310†1364), Signora di Charolais; sposa Giovanni I, Conte d'Armagnac.
Giovanna (1312†1383), Signora di Saint-Just; sposa Giovanni I Conte d'Auvergne e di Boulogne.

Progenie di Luigi I:
Pietro I (1311†1356), Duca di Borbone e Conte di Clermont dal 1342; sposa Isabella di Valois (†1383).
Giacomo (†1318).
Giovanna (†1377); sposa Guigo VII (†1376 ca.), Signore di Forez.
Giacomo I (1315†1361), Conte di La Marche dal 1342; capostipite del
Ramo di Borbone-La Marche; sposa Giovanna di Châtillon-Saint-Paul.
Margherita (†1362); sposa:
1- Giovanni II Signore di Sully.
2- Hutin di Vermeilles.
Maria (†1387); sposa:
1- Guido di Poitiers-Lusignan (†1357), Re d'Armenia-Cilicia.
2- Roberto d'Angiò-Taranto (†1364), Despota di Romania.
Beatrice (†1383); sposa:
1- Giovanni di Lussemburgo (†1346), Re di Boemia.
2- Oddone di Grancey.

Progenie di Pietro I:
Bianca (†1361); sposa Pietro I di Borgogna (†1369), Re di Castiglia, di León e di Galizia.
Giovanna (†1377); Sposa Carlo V di Valois (†1380), Re di Francia.
Luigi II, il Buono (1337†1410), Duca di Borbone e Conte di Clermont dal 1356, Conte di Forez dal 1376, Principe di Dombes dal 1402; sposa Anna d'Auvergne, Contessa di Forez.
Bona (†1405); sposa:
1- il Duca di Brabante.
2- Amedeo VI (†1383), Conte di Savoia.
Caterina (†1427); sposa il Conte d'Harcourt.
Margherita; sposa Armand Amanieu VIII (†1401), Signore d'Albret.
Isabella.
Maria (†1401), Priora di Poissy.

Progenie di Luigi II:
Giovanni I (1380†1434), Conte di Clermont dal 1406, Duca di Borbone, Conte di Forez dal 1410; sposa Maria di Berry (†1434), Contessa erede d'Auvergne e di Montpensier.
Caterina († giovane).
Isabella.
Luigi (1388†1404), Signore di Beaujolais.
Ettore (1391†1414, naturale).
Perceval (naturale).
(sconosciuto) (naturale).

Progenie di Giovanni I:
Carlo I (1401†1456), Conte di Clermont, Duca di Borbone e d'Auvergne dal 1434; sposa Agnese di Borgogna (†1476).
Luigi (†1453).
Luigi I, il Buono (1402†1486), Conte di Montpensier dal 1448. Delfino d'Auvergne dal 1486; capostipite del
Ramo di Montpensier-Borbone o 1° Casa di Montpensier; sposa:
1- Giovanna d'Auvergne.
2- Gabriella de la Tour d'Auvergne.
Guido (†1422).
Alessandro, «Bastardo di Borbone» (†1420 o 1440, naturale).
Giovanni, «Bastardo di Borbone» (†1485, naturale), Abate di Cluny, Vescovo di Le Puy.

Progenie di Carlo I:
Isabella (†1465); sposa Carlo, il Temerario (†1477), Duca di Borgogna, ecc.
Margherita (†1483), sposa Filippo II, Senza Terra (†1497), Duca di Savoia, Principe di Piemonte.
Giovanni II, il Buono (1427†1488), Conestabile, Duca di Borbone, Conte di Clermont e di Forez dal 1456; sposa:
1- Giovanna di Francia.
2- Caterina d'Armagnac.
3- Giovanna di Borbone-Vendôme (†1511).
Filippo, Signore di Beaujeu.
Carlo II (1433†1488), Arcivescovo di Lione dal 1444, Cardinale dal 1476, Duca di Borbone, Conte di Clermont e di Forez nel 1488, rinuncia lo stesso anno.
Pietro II (1439†1503), Signore di Beaujeu, Duca di Borbone, Conte di Clermont e di Forez dal 1488; sposa Anna di Francia (†1522), Signora di Beaujeu e Reggente di Francia per Carlo VIII; capostipite del Ramo di Borbone-Beaujeu (vedi sotto).
Luigi (1438†1482), Vescovo di Liegi; sposa (matrimonio non riconosciuto dal Re di Francia) Caterina d'Egmont.
Giacomo (1445†1468).
Maria (†1448); sposa Giovanni I d'Angiò-Lorena (†1470), Duca di Calabria, poi Duca di Lorena.
Caterina; sposa Adolfo d'Egmont, Duca di Gheldria.
Giovanna (†1502); sposa Giovanni di Chalon-Arlay, Principe d'Orange.
Luigi, «Bastardo di Borbone» (†1486, naturale da Jeanne de Bournan, legittimato nel 1463), Conte di Rossillon, Ammiraglio di Francia; sposa Giovanna di Valois (†1519), Signora di Mirabeau.

Progenie di Giovanni II:
Giovanni ² (1486†1486).
Luigi ³.
Ettore (†1502, naturale), Arcivescovo di Tolosa.
Matteo (†1505, naturale); senza discendenza o sconosciuta.
Carlo (naturale), Visconte di Lavedan; capostipite dei Borbone-Lavedan, discendenza non riportata dalle fonti.

Progenie di Luigi, Vescovo di Liegi, numerosi figli fra cui:
Pietro; capostipite del Ramo di Borbone-Bousset, fiorente; considerata Linea illegittima, sarebbe il ramo principale se il matrimonio dei genitori fosse stato riconosciuto dal Re; sposa Margherita d'Alégre, Signora di Bousset; discendenza non riportata dalle fonti tranne che per Maria Maddalena (†1984); sposa Francesco Saverio I di Borbone-Parma..
Giacomo (†1527), Gran Priore di San Giovanni di Gerusalemme.

Progenie di Luigi di Rossillon:
Rinaldo, «Bastardo di Borbone» (†1483, naturale), Conte di Rossillon.
Giovanna (naturale, legittimata nel 1492).

Progenie di Rinaldo di Rossillon:
Carlo, «Bastardo di Borbone» (†1504, naturale), Conte di Rossillon, Vescovo di Clermont.
Susanna.


Borbone-Beaujeu

Progenie di Pietro II di Beaujeu:
Carlo (†1500 ca.), Conte di Clermont.
Susanna (1491†1521), Duchessa di Borbone, Contessa di Clermont e di Forez, Signora di Beaujeu dal 1503; sposa Carlo di Borbone-Montpensier (†1527), Conte di Montpensier, di Forez, di Mercouer e di Clermont, Delfino d'Alvernia, Duca di Borbone e d'Alvernia col nome di Carlo III.

Susanna e Carlo III ebbero 3 figli, tutti premorti, per cui con essi si estingue la discendenza diretta ufficialmente legittima dei Duchi di Borbone. Il Ducato quindi, come si è detto, viene incamerato dalla Corona, mentre il titolo ducale passa al ramo cadetto dei La Marche-Vendôme che da quel momento diventano la Famiglia di Borbone.

up    


Bonaparte

La famiglia Imperiale dei Francesi, originaria di Ajaccio (Corsica), che insieme alla famiglia Reale di Francia (di Borbone) e Reale dei Francesi (Orléans), si contende il ruolo di erede al Trono.

Carlo Maria Buonaparte (1746†1785); sposa Maria Laetitia Ramolino (†1836).

Progenie di Carlo Maria Buonaparte, 13 figli fra cui:
Napoleone (1765†1765).
Maria Anna (1767† giovane).
GIUSEPPE (1768†1844) , Re di Napoli dal 1806 al 1808, Re di Spagna dal 1808 al 1813; sposa Giulia Clary.
NAPOLEONE I, il Grande (1769†1821) , Imperatore dei Francesi dal 1804 al 1814 e nel 1815, Re d'Italia dal 1805 al 1814; sposa:
1- Giuseppina Tascher de la Pagerie, vedova Beauharnais (†1814), creata Duchessa di Navarra nel 1810 (ripudiata).
2- Maria Luisa d'Absburgo-Lorena (†1847), Duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla.
Maria Anna (1771†1776).
Luciano (1775†1840), Principe di Canino dal 1814, Principe di Musignano dal 1824; Linea di Luciano; sposa:
1- Cristina Eleonora Boyer (†1800).
2- Maria Alessandrina di Bleschamp (vedova Jouberthon) (†1855).
Maria Anna «Elisa» (1777†1820), Principessa di Lucca e di Piombino dal 1799 al 1814, Granduchessa di Toscana dal 1809 al 1814, Contessa di Compignano dal 1815; sposa Felice Baciocchi (†1841), creato Principe Francese.
LUIGI (1788†1846) , Re d'Olanda dal 1806 al 1810; sposa Ortensia Beauharnais (†1837).
Maria Paola «Paolina» (1780†1825), Duchessa di Guastalla dal 1806 al 1808; sposa:
1- Carlo Vittorio Emanuele Leclerc (†1802).
2- Camillo Borghese (†1832), Principe (annullato).
Maria Annunziata «Carolina» (1782†1839), Granduchessa di Cleve e di Berg dal 1806 al 1808, Contessa Lipona; sposa:
1- Gioacchino
Murat (†1815) , Re di Napoli.
2- il Generale McDonald.
GEROLAMO (1784†1860) , Re di Vestfalia dal 1807 al 1813, Principe di Montfort dal 1816; Linea di Gerolamo; sposa:
1- Elizabeth Patterson (†1879) (annullato nel 1805).
2- Caterina o Carolina di Württenberg (†1835).
3- Giustina Pecori-Suárez (†1903).

Progenie di Giuseppe Bonaparte:
Giulia (1796†1796).
Zenaide (1801†1854), Principessa; sposa Carlo Luciano Bonaparte (†1857), Principe di Canino.
Carlotta (1802†1839), Principessa; sposa Napoleone Luigi Bonaparte (†1831).

Progenie di Napoleone I Bonaparte:
Eugenio de
Beauharnais ¹ (1781†1824, adottato da Napoleone) icofoto.gif (901 byte), ViceRe d'Italia dal 1805 al 1814, Principe di Venezia nel 1807, Duca di Leuchtenberg dal 1817; sposa Augusta Amalia di Baviera.
Ortensia de Beauharnais ¹ (1783†1837, adottata da Napoleone), Duchessa di Saint-Leu nel 1814; sposa Luigi Napoleone Bonaparte (†1846), Re d'Olanda.
Floriano Giuseppe Alessandro Walewski (1810†1868, naturale da Maria Walewska), Conte Colonna.
NAPOLEONE II Francesco Carlo Giuseppe ² (1811†1832)
icofoto.gif (901 byte), Re di Roma, Imperatore dei Francesi nel 1815, Duca di Reichstadt dal 1818; senza discendenza.

Progenie di «Elisa»:
Napoleona Elisa Baciocchi (1802†1869); sposa il Conte di Camerata.
Carlo Gerolamo Baciocchi (1810†1830); senza discendenza.

Progenie di Luigi Bonaparte:
1b. Napoleone Carlo (1802†1807), Principe.
2b. Napoleone Luigi (1804†1831), Principe, Granduca di Cleves e Berg dal 1809 al 1813; sposa Carlotta Bonaparte (†1839); senza discendenza.
3b. Carlo Luigi NAPOLEONE III (1808†1873), Imperatore dei Francesi dal 1852 al 1870; sposa Eugenia Montijo de Guzman.

Progenie di Napoleone III Bonaparte:
1c. Eugenio Luigi NAPOLEONE (IV) (1856†1879); Principe Imperiale; senza discendenza.

Progenie di «Paolina»:
Napoleone Leclerc ¹ (†1804).

Linea di Luciano (estinto nel 1924)

Progenie di Luciano Bonaparte:
Carlotta ¹ (1796†1865), Principessa; sposa:
1- Mario Gabrielli (†1841), Principe.
2- Settimio Centamori.
(sconosciuto) ¹ (1796†1796).
Vittoria Gertrude ¹ (1797†1797).
Cristina Egizia ¹ (1798†1847), Principessa; sposa:
1- Arved Posse, Conte.
2- Dudley Coutts Stuart di Bute (†1854).
Carlo Luciano Giulio Lorenzo ² (1803†1857), Principe di Canino e Musignano dal 1840; sposa Zenaide Bonaparte (†1854).
Laetitia ² (1804†1871), Principessa; sposa Thomas Wyse.
Giuseppe Luciano ² (1806†1807).
Giovanna ² (1806†1828), Principessa; sposa il Marchese Onorati.
Paolo Maria ² (1809†1827), Principe, senza discendenza.
Luigi Luciano ² (1813†1891), Principe; sposa:
1- Anna Maria Cecchi (†1891) (annullato nel 1850).
2- Clemence Richard (†1915).
Pietro Napoleone ² (1815†1881), di diritto Principe di Canino e Mucignano, ma non se ne è mai investito; sposa Justine Eleonore Ruffin (†1905).
Antonio Luciano ² (1816†1877), Principe dal 1851; sposa Carolina Cardinali (†1879); senza discendenza.
Alessandrina Maria ² (1818†1874), Principessa; sposa Vincenzo Valentini (†1858), Conte di Laviano.
Costanza ² (1823†1876), Principessa, Religiosa del Sacro Cuore.

Progenie di Carlo Luciano Giulio Lorenzo Bonaparte:
Giuseppe Luciano (1824†1865), Principe di Canino e Musignano dal 1857; senza discendenza.
Alessandrina Gertrude (1826†1818).
Luciano Luigi (1828†1895), Principe di Canino e Musignano, Cardinale dal 1868.
Giulia Carlotta (1830†1900), Principessa; sposa Alessandro del Gallo, Marchese di Roccagiovine.
Carlotta Onorina Giuseppina (1832†1901), Principessa; sposa Pietro Primoli, Conte.
Leonia Stefania (1833†1839).
Maria Desirée (1835†1890), Principessa; sposa Paolo (†1917), Conte Campello della Spina.
Augusta Amelia (1838†1900), Principessa; sposa Placido Gabrielli (†1911), Principe.
Napoleone Carlo Gregorio (1839†1899), Principe Bonaparte; sposa Maria Cristina Ruspoli (†1907).
Batilde Aloisa Leonia (1840†1861), Principessa; sposa Luigi, Conte di Cambacérès.
Albertina Maria (1842†1842).
Carlo Alberto (1843†1847).

Progenie di Napoleone Carlo Gregorio Bonaparte:
Zenaide Eugenia (1860†1862).
Maria Leonia (1870†1918), Principessa; sposa Enrico Gotti.
Eugenia Laetitia (1872†1924), Principessa; sposa Napoleone Ney d'Elchingen, Principe della Moscova.

Progenie di Luigi Luciano Bonaparte:
Luigi ² (1859†1894); sposa:
1- Rosalie Barlow (annullato nel 1891).
2- Laura Elizabeth Scott (†1953).

Progenie di Pietro Napoleone Bonaparte:
Rolando Napoleone (1858†1924), Principe; sposa Maria Blanc (†1882).
Giovanna (1861†1918), Principessa; sposa Cristiano di Villeneuve-Escaplon (†1931), Marchese.

Progenie di Rolando Napoleone Bonaparte:
Maria (1882†1962), Principessa; sposa Giorgio (†1975), Principe di Grecia e Danimarca.

Linea di Gerolamo

Progenie di Gerolamo Bonaparte:
Gerolamo Napoleone ¹ (1805†1870), Principe; sposa Susan May Williams (†1881).
Gerolamo Napoleone Carlo ² (1814†1847), Principe di Montfort; senza discendenza.
Matilde Laetitia Guglielmina ² (1820†1904), Principessa; sposa Anatolij Demidov, Principe di San Donato.
NAPOLEONE Giuseppe Carlo Paolo «il Principe Gerolamo» ² (1822†1891), Principe Napoleone, Conte di Meudon, creato Conte di Moncalieri nel 1870; sposa Maria Clotilde di Savoia (†1911).

Progenie di Gerolamo Napoleone Bonaparte:
Gerolamo Napoleone (1830†1893); sposa Caroline Le Roy Appleton (†1911).
Carlo Giuseppe (1851†1921); sposa Ellen Channing Day (†1924).

Progenie di Gerolamo Napoleone Bonaparte:
Luisa Eugenia (1873†1923); sposa Adam (†1944), Conte Moltke-Hvitfeld.
Gerolamo Napoleone Carlo (1878†1945); sposa Blanche Pierce (†1950); senza discendenza.

Progenie di Napoleone Giuseppe Carlo Paolo Bonaparte:
Napoleone VITTORIO Girolamo Federico (1862†1926), Principe Napoleone; sposa Clementina del  Belgio (†1955).
Napoleone Luigi (1864†1932), Principe: senza discendenza.
Maria Laetitia (1866†1926), Principessa; sposa Amedeo I Ferdinando di Savoia-Aosta (†1890), Duca d'Aosta.

Progenie di Napoleone Vittorio Girolamo Federico Bonaparte:
Maria Clotilde (1912†1996), Principessa; sposa Serge de Witt (†1990).
LUIGI Gerolamo (1914†1997), Principe Napoleone; sposa Alice de Foresta.

Progenie di Luigi Napoleone Bonaparte:
Carlo Maria Gerolamo (1950), Principe; sposa:
1- Beatrice di Borbone-Napoli (annullato nel 1989).
2- Giovanna Francesca Valliccionni.
Caterina Elisabetta Alberica (1950), Principessa; sposa:
1- Nicolò San Martino d'Aglié dei Marchesi di Fontanetto (annullato).
2- Jean Dualé.
Laura Clementina (1952), Principessa; sposa Jean-Claude Leconte.
Gerolamo Saverio (1957), Principe.

Progenie di Carlo Maria Gerolamo Bonaparte:
Carolina Maria Costanza ¹ (1980), Principessa.
GIOVANNI CRISTOFORO ¹ (1986), Principe Napoleone dal 1997 (per decisione del nonno, a causa di dissapori, la successione non tiene conto di suo padre).
Sofia Caterina ² (1992), Principessa.

up    

 

Hohenstaufen

Grande famiglia tedesca nota in Italia come Casa di Svevia ed in Germania come Casa di Staufen, succeduta per diritto dinastico alla Casa di Franconia sul Trono Imperiale Romano Germanico, ed agli Altavilla sul Trono Reale di Sicilia. Presunta minaccia del Papato, che la definì un "nido di serpi", e che perseguì, poco decorosamente, l'intento di sterminare.

Che altro dire di questa casata, chi non conosce Federico I, Barbarossa o Federico II, "Stupore del Mondo";
se non che generò da:

Federico di Büren (†1094), Conte di Büren o Beuren; sposa Ildegarda d'Alsazia, erede di Svevia.

Progenie di Federico di Büren:
Federico di Staufen (†1105), Duca di Svevia dal 1079 come Federico I; sposa Agnese di Franconia (†1143), erede Imperiale.
Ottone (†1100), Vescovo di Strasburgo dal 1084.

Progenie di Federico di Staufen:
Federico di Hohenstaufen, il Guercio (1090†1147), Duca di Svevia dal 1105 come Federico II; sposa:
1- Giuditta di Baviera (†1126).
2- Agnese di Saarbrücken.
Corrado di Franconia (1093†1152), Duca di Franconia dal 1115, Re d'Italia e Imperatore Romano Germanico dal 1138 come CORRADO III; sposa Gertrude di Sulzbach (†1146).
Gertrude (1104†1191).

Progenie di Corrado di Franconia:
Enrico (1137†1150), Re dei Romani dal 1147.
Federico (1145†1167), Duca di Rothenburg, Duca di Franconia e di Svevia (come Federico IV) dal 1152; sposa Gertrude di Brünswick (†1156); senza discendenza.

Progenie di Federico di Hohenstaufen:
Federico, Barbarossa ¹ (1122†1190), Duca di Svevia dal 1147 al 1152 come Federico III, Re di Germania dal 1152, re d'Italia e Imperatore Romano germanico dal 1155 come FEDERICO I; sposa:
1- Adelaide di Vohburg (ripudiata nel 1053).
2- Beatrice I (†1184), Contessa Palatina di Borgogna.
Berta ¹ (1123†1195); sposa Matteo I (†1176), Duca di Lorena.
Jutta ² (†1191); sposa Ludovico II o IV (†1172), Langravio di Turingia.
Corrado del Palatinato ² (1135†1195), Conte Palatino del Reno dal 1156; sposa Irmgarda di Enneberg.

Progenie di Corrado del Palatinato:
Agnese (†1204); sposa Enrico di Brünswick (†1227).
Corrado (†1186).
Goffredo (†1214 ca.), Conte Palatino del Reno dal 1195.

Progenie di Goffredo del Palatinato:
Agnese (†1249); sposa Rodolfo d'Absburgo, il Pacifico o il Vecchio (†1233), Conte d'Absburg, Langravio dell'alta Alsazia, Signore di Laufenburg.
Su questo matrimonio gli Absburgo basarono i loto diritti ereditari sulle terre e sui titoli della Casa di Svevia.

Progenie di Federico, Barbarossa:
Sofia ²; sposa Guglielmo V (†1188), Marchese di Monferrato.
Federico V ² (1164†1191); Duca di Svevia dal 1167; senza discendenza.
Enrico, il Severo ² (1165†1197), Re dei Romani dal 1169, Re d'Italia dal 1186, Re di Germania e Imperatore Romano Germanico dal 1190 come ENRICO VI, Re di Sicilia e Puglia dal 1194 come ENRICO I; sposa Costanza I d'Altavilla (†1198), Regina di Sicilia.
Beatrice ²; sposa Corrado (†1192), Marchese di Monferrato e Signore di Tiro, Sidone e Berito.
Ottone I di Borgogna ² (1167†1200), Conte Palatino di Borgogna dal 1190; sposa Margherita di Blois (†1231).
Corrado ² (1172†1196), Duca di Rothenburg dal 1188, Duca di Svevia dal 1191 come Corrado II; sposa Berengaria di Borgogna (†1246), Infanta di Castiglia (annullato) poi Regina di Castiglia; senza discendenza.
Beatrice ² (1174†1181), Badessa di Quedlimburg.
Filippo di Svevia ² (1178†1208), Vescovo di Wurzburg dal 1190, Marchese di Toscana dal 1191, Duca di Svevia dal 1196, Re di Germania dal 1198: sposa Irene Angelo (†1208).

Progenie di Ottone I di Borgogna:
Beatrice II (1192†1231), Contessa Palatina di Borgogna dal 1200; sposa Ottone I d'Andechs (†1238), Duca di Merano, Conte Palatino di Borgogna come Ottone II.

Progenie di Filippo di Svevia:
Beatrice (1198†1212); sposa Ottone IV di Brünswick (†1218), Re di Germania e Imparatore Romano Germanico.
Cunegonda (1200†1248); sposa Venceslao I (†1253), Re di Boemia.
Maria (1201†1235); sposa Enrico II (†1248), Duca di Brabante.
Elisabetta (1202†1235); sposa Ferdinando III (†1252), Re di Castiglia e Leòn.

Progenie di Enrico, il Severo:
Federico (1194†1250), 7° Re di Sicilia e Puglia dal 1198 come Federico I, Re dei Romani dal 1196, Duca di Svevia dal 1208 al 1216 come FEDERICO VI, Imperatore Romano Germanico dal 1220 come FEDERICO II, Re di Gerusalemme dal 1225 al 1240; sposa:
1- Costanza d'Aragona (†1222).
2- Iolanda o Isabella II di Brienne (†1228).
3- Isabella o Elisabetta d'Inghilterra (†1241).
4- (forse, sul letto di morte di lei) Bianca Lancia.

Progenie di Federico:
Caterina (†1279, naturale); sposa Giacomo del Carretto, Marchese di Finale.
ENRICO VII ¹ (1211†1242), Duca di Svevia dal 1216, Re di Germania dal 1220; sposa Margherita di Babenberg (†1267), erede d'Austria.
Agnese (naturale); sposa Corrado (†1241), Langravio di Turingia.
ENZO (1220†1272, naturale da Bianca Lancia), Re di Sardegna dal 1241 al 1249; sposa Adelasia (†1251 ca), Regina di Torres e di Gallura.
Selvaggia (†1244, naturale); sposa Ezzelino III da Romano (†1259), Signore della Marca Trevigiana.
CORRADO IV ² (1228†1254), Imperatore Romano Germanico dal 1250, Re di Sicilia e Puglia dal 1250 come CORRADO I, Re titolare di Gerusalemme come Corrado II; sposa Elisabetta di Baviera (†1273).
Emma (naturale); sposa Guglielmo, Conte di Ventimiglia; da cui discendono gli attuali Hohenstaufen di Ventimiglia.
Federico d'Antiochia (1229†1258, naturale), Principe d'Antiochia; sposa Margherita Poli.
Anna Margherita (†1297, naturale); sposa Tommaso d'Aquino, Conte di Acerra.
MANFREDI (1232†1266, naturale da Bianca Lancia), Principe di Taranto dal 1240, Reggente di Sicilia dal 1250 al 1258, Re di Sicilia dal 1258; sposa:
1- Beatrice di Savoia (†1257).
2- Elena Angelo-Comneno dell'Epiro (†1271 ca.).
Violante o Iolanda (†1264, naturale); sposa Riccardo Caetani, Conte di Caserta.
Giordano ³ (1236†1236).
Margherita ³ (1237†1270); sposa Alberto II (†1315), Langravio di Turingia e Margravio di Meissen.
Enrico ³ (1238†1253), Governatore di Sicilia, Re titolare di Gerusalemme dal 1250; senza discendenza.
Costanza (†1313, naturale da Bianca Lancia) «Anna» Imperatrice di Nicea; sposa Giovanni III Ducas-Vatatze (†1255), Imperatore di Nicea.

Progenie di Enrico VII:
Federico (†1232).
Enrico (†1234).
Federico (†1268), Duca d'Austria dal 1250 come Federico III; senza discendenza.

Progenie di Enzo di Sardegna:
Maddalena.
Costanza.
Enrico.
Elena (naturale); sposa Guelfo II della Gherardesca (†1294), Cogiudice di Cagliari.

Progenie di Corrado IV:
CORRADINO o CORRADO V (1252†1268), Re di Sicilia dal 1254 al 1258 (poi titolare) come CORRADO II, Re titolare di Gerusalemme come Corrado III; senza discendenza.

Progenie di Federico d'Antiochia:
Filippa (1242†1273); sposa Manfredo, Marchese di Molfetta.
Corrado (1250†1301); capostipite del Ramo dei Conti di Anticoli, estinto nel 1381; sposa Beatrice Lancia (cugina di Bianca).

Progenie di Manfredi:
COSTANZA II ¹ (1247†1302), Regina di Sicilia dal 1266; sposa Pietro III d'Aragona (†1285), Re d'Aragona e di Sicilia.
Federico ² (†1312 ca.).
Beatrice ² (1259†1306); sposa Manfredo IV (†1340), Marchese di Saluzzo.
Enrico ² (1262†1318 ca.).
Anselmino o Azzolino ² (†1300 ca.).
Beatrice (†1307, naturale); sposa Ranieri II Novello della Gherardesca (†1347), Conte di Donoratico, Podestà e Capitano del Popolo di Pisa.

I figli maschi di Manfredi subirono la prigionia sotto gli Angioini prima a Castel del Monte poi in Castel dell'Ovo e dimenticati.

Non è da escludere che Federico II abbia avuto altri figli oltre quelli elencati.

Sostenitore della causa degli Hohenstaufen era il partito ghibellino, che prendeva il nome dal castello di Waiblingen che questa famiglia possedeva nei pressi di Stoccarda, contrapposto al partito guelfo sostenitore dei Duchi di Baviera della casa dei Welfen, questo in Germania; in Italia guelfi e ghibellini indicavano più generalmente rispettivamente i sostenitori del Papato e quelli dell'Impero. Più in là nel tempo vennero ad indicare fazioni avverse all'interno delle città (es.: bianchi e neri a Firenze), spesso senza alcun legame con le contese fra Papato ed Impero.
Questa distinzione si ebbe pure, in architettura nelle merlature dei castelli: i merli alla guelfa sono quelli completamente rettangolari, con la superficie del lato superiore piatta; quelli alla ghibellina sono invece quelli terminanti a coda di rondine.Ed in araldica con colori, partizioni e figure tipiche di una o dell'altra parte, cioé: l'azzurro, il partito (divisione dello scudo in 2 parti uguali da una linea verticale), il leone, erano tipicamente guelfi; il verde, il troncato (divisione dello scudo in 2 parti uguali da una linea orizzontale), l'aquila ( e qualche volta un drago verde), erano tipicamente ghibellini.

 


up





Update 05-09-12

Spot



 


Feel free to give a donation through Paypal
to help sustain this site
with a
Donation


R
G
P

E

eXTReMe Tracker

 

 

| Contact | © Copyright PortaleStoria |