Fresh News

Seconda Guerra Mondiale

 

Italia


Esercito

 

Esercito    Marina Militare   Aeronautica Militare

 

 

Esercito
Armate
Corpi d'armata
Divisioni di fanteria
Divisioni Alpini
Divisioni libiche
Divisioni Camicie nere
Divisioni Celere
Divisioni costiere
Divisioni corazzate
Divisioni Motorizzate
Divisioni africane
Divisioni semi motorizzate
Divisioni Paracadustisti
Divisioni della RSI
Carri Armati

 

 

 

 

Esercito

 

Esercito 1939
73 divisioni  di fanteria (2 reggimenti di fanteria e 1 di artiglieria) di cui solo 19 complete.
106 reggimenti di fanteria
12 reggimenti di bersaglieri
10 reggimenti di alpini
12 reggimenti di cavalleria
5 reggimenti corazzati
32 reggimenti di artiglieria
19 reggimenti del genio
1 legione di camicie nere

Esercito 10/6/1940 in Libia:
236.000 uomini
Armata  n. 5 generale Gariboldi (6 divisioni di fanteria e 2 di CCNN)
Armata n. 10 generale Berti (3 divisioni di fanteria, 1 divisione di CCNN, 2 divisioni libiche)
1.811 cannoni
339 carri armati leggeri
8.039 autoveicoli
151 aerei

Esercito 10/6/1940 Etiopia:
290.000 uomini cui 90.000 italiani
24 carri armati tipo M
39 carri armati tipo L
34 caccia Fiat CR
2 torpediniere
6 motosiluranti
8 sottomarini
7874 autoveicoli
307 motociclette

Esercito 7/8/1941 in Russia:
3 divisioni

Esercito 15/11/1942 in Russia:
10 divisioni


Armate
1
2
4
5
6
7
8
9
10
11


Corpi d'armata
1
2
3
4
5
6
7
8
10
11
12
14
15
16
18
20
21
22
23
24
26
30
35
Egeo



Divisioni di fanteria
Superga
Sforzesca
Ravenna
Livorno
Cosseria
Cuneo
Lupi di Toscanna
Brennero
Sassari
Re
Isonzo
Bergamo
Pistoia
Pavia
Messina
Venezia
Friuli
Granatieri di Sardegna
Cacciatori delle Alpi
Ferrara
Pinerolo
Bologna
Assietta
Brescia
Aosta
Piemonte
Sabauda
Calabria
Marche
Acqui
Forli
Modena
Puglie
Firenze
Cremona
Bari
Taro
Parma
Regina
Siena
Arezzo
Napoli
Savona
Casale
Lombardia
Legnano
Cagliari
Sabratha
Sirte
Marmarica
Cirene
Catanzaro
Granatieri di Savoia
Spezia
Perugia
Piceno
Macerata
Murge
Emilia
Vicenza
Novara
Zara
Veneto
Emanuele Filiberto
Amedeo d'Aosta
Eugenio di Savoia
Treviso
Tevere



Divisioni libiche
Sibelle
Pescatori

 


Divisioni Camicie nere
23 Marzo
28 Ottobre
21 Aprile
3 Gennaio
Giovanni Fascisti
M  (corazzata)


Divisioni Celere
Eugenio di Savoia
Emanuele Filiberto Testa di Ferro
Amede Duca d'Aosta



Divisioni costiere
201
202
203
204
205
206
207
208
209
210
211
212
213
214
215
216
220
221
222
223
224
225
226
227
230



Divioni corazzate
Centauro
Ariete
Littorio
Freccia
Ariete II
Giovani Fascisti
Centauro II  



Divisioni Motorizzate
Trieste
Trento
Pasubio
Torino
Celere
Granatieri di sardegna
3 celere



Divisioni africane
Pavia
Bologna
Brescia
Savona
Sabratha
Sirte
Marmarica
Cirene
Catanzaro



Divisioni semi motorizzate
Pasubio
Piave
Torino
Piacenza
Mantova
Rovigo



Divisioni Paracadustisti
Folgore
Nembo



Divisioni Alpini

Taurinense
Tridentina
Julia
Cuneense
Pusteria
Alpi Graie


Divisioni della Repubblica Sociale Italiana

Monterosa   (alpina)
Littorio       (corazzata)
San Marco   (fanteria)
Italia           (fanteria)
Vesuvio       (fanteria)
Etna            (fanteria)



Carri Armati

 

L3/35 

peso: 3,4
armamento: 1 lanciafiamme
1>>>8
velocità: 42 kmh
autonomia: 120 km
equipaggio: 2 uomini

 

L6 40


 


 

Equipaggio: 2 uomini
Peso: 6.800 kg
Motore: SPA 18D a 4 cilindri a benzina da 70 hp
armamento: 1>>>20
1>>>8
Dimensioni:
- Lunghezza 3,78 mt
- Larghezza 1,92 mt
- Altezza 2,03 mt
Prestazioni:
- Velocità massima su strada 42km/h
- Autonomia su strada 200 km
- Guado 0,8 mt, Pendenza 60%, Gradino 0,7 mt, Trincea 1,7 mt


 

M 11/39



Equipaggio 3
Lunghezza 4,85 m
Larghezza 2,18 m
Altezza 2,11 m
Peso 11 t
Motore Fiat SPA 8T a gasolio
Potenza 200 hp
Rapporto peso/potenza 18,2
Velocità 35
Autonomia 210
Armamento primario cannone da 37 mm L40 (84 colpi)
Armamento secondario 2 mitragliatrici Breda M38 MG (2808 colpi)
Corazzatura 8-30 mm



 

M13/40

Equipaggio 4 (capocarro/cannoniere, mitragliere, guidatore, caricatore)
Lunghezza 4,91 m m
Larghezza 2,23 m
Altezza 2,37 m
Peso 13 t (M13-40) o 14/15 t (M14/41) t
Motore SPA TM40 8 cilindri diesel
Potenza 125 (M13), 145 (M14 hp
Trazione cingoli
Sospensioni molle elicoidali
Velocità da 32 a 45 km/h, a seconda della versione
Autonomia 200
Apparati di tiro Ottica San Giorgio da 1,25x30°
Armamento primario cannone anticarro 47/32 mod. 35
Armamento secondario coassiale= 1 x 8 mm . 2 x 8 mm sistemate nello scafo. 1 x 8mm anti-aerea.
Corazzatura da 42 a 8mm
Note costruito in circa 1462 esemplari

 

 

M15/42

Equipaggio 4
Lunghezza 5.04 m
Larghezza 2.23 m
Altezza 2.37 m
Peso 15,5 t
Motore Spa V8benzina
Potenza 192 hp
Rapporto peso/potenza 12.4
Trazione cingolata
Velocità 40 km/h su strada
Autonomia 220
Armamento primario Cannone da 47/40 con 111 granate
Armamento secondario 1 mitragliatrice binata Breda 8 mm nella fronte dello scafo, 1 mitragliatrice Breda 8mm sulla torretta in funzione AA, 1 mitragliatrice Breda coassiale al cannone.
Corazzatura max 50 mm, min 14 mm
Note Produzione incerta: alcune fonti citano 82 esemplari in tutto prima dell'armistizio, accennando che solo la divisione Ariete II li avrebbe avuti in carico.



 

P26/40

Equipaggio 4
Lunghezza 5.8 m
Larghezza 2.8 m
Altezza 2.5 m
Peso 26.0 t
Motore diesel
Potenza 420 hp
Rapporto peso/potenza {{{rapporto Pp}}}
Trazione cingolata
Velocità 42-15
Autonomia 275
Armamento primario 1x75mm Breda 75/34 Mod.34 (63 colpi)
Armamento secondario 2x8mm Breda Mod.38
Corazzatura massima 60 mm, minima 8 mm
Note prodotto in 101 esemplari di cui una quarantina senza motore



75/18
semovente

Equipaggio 4-5 a seconda delle versioni
Lunghezza 4,91 m
Larghezza 2,28 m
Altezza 1,85 m
Peso 14,7 t (75/15 e 75/18 M41) o 15,5 t (75/34 3 M42) t
Motore diesel - benzina M42
Potenza 145 (M41), 195 (M42) hp
Trazione anteriore
Sospensioni molle elicoidali
Velocità da 32 a 40 km/h, a seconda della versione
Autonomia 200
Armamento primario obice 75 o 105 mm
Armamento secondario 1 x 8mm anti-aerea.
Corazzatura da 50 a 8mm
Note costruito in circa 600 esemplari



90/53
semovente

Equipaggio 2 (+ 2 serventi ausiliari)
Lunghezza 5,21 m
Larghezza 2,20 m
Altezza 2,15 m
Peso 17 t
Motore SPA 15-TM-41 8 cilindri a benzina
Potenza 145 hp
Rapporto peso/potenza 8,53 t/CV
Trazione cingolata
Velocità 25 km/h (operativa)[2]
Autonomia 200 km
Pendenza max 30° %
Armamento primario cannone 90/53 Mod 39 contraerei
Armamento secondario nessuno
Corazzatura max 41 mm (solo per lo scafo)



 

105/25

semovente

Equipaggio 3 (capocarro/cannoniere, pilota, caricatore/operatore radio)
Lunghezza 5,1 m
Larghezza 2,4 m
Altezza 1,75 m
Peso 15,8 t
Motore a benzina
Potenza 192 hp
Rapporto peso/potenza 12,15
Trazione cingolata
Sospensioni molla verticale a balestra
Velocità 35 km/h
Autonomia 180 km
Armamento primario obice da 105 mm con 48 colpi
Armamento secondario 1 x 8mm Breda con 864 colpi
Corazzatura 75 mm massimi (80-100 mm il 75/46), minima 8 mm
Note costruito in 108 esemplari

 

 

 



up


Update 19-09-12






 

Spot









 


Feel free to give a donation through Paypal
to help sustain this site
with a
Donation


R
G
P

E






 

 

| up  |  Home  |  Contact  |  ©  Copyright  Portale  Storia  |